Sciare di notte in Alta Badia: evento “Sugli sci a lume di candela”

Programmato un evento di cui tener conto se si desidera provare l'emozione di sciare di notte: in Alta Badia si svolgerà "Sugli sci a lume di candela". Ecco data e informazioni.

Un’idea affascinate per integrare con un’ulteriore dose di emozione la già programmata settimana bianca in Alta Badia o per decidersi a partire: prossimamente si svolgerà un evento che permetterà di sciare di notte.
“Sugli sci a lume di candela” – questo il nome dato all’iniziativa – sarà l’occasione per godersi in tutta tranquillità le piste del comprensorio sciistico dell’Alta Badia, a contatto con la natura e immersi in uno scenario da fiaba.
I bagliori della luna sulle distese di neve aumenteranno l’emozione e la poesia del momento, regalando un’esperienza certamente indimenticabile agli sciatori.
La data da segnare in agenda è quella del prossimo 5 marzo 2015, quando ci si organizzerà per scendere sulle piste dell’Alta Badia di notte. Il comprensorio è costituito da 130 km di piste, collegate ad ulteriori 500 km di altre piste limitrofe; il tutto è utilizzabile sempre al meglio, dal momento che viene utilizzato un sistema di innevamento artificiale che consente di poter sempre sciare nelle condizioni ideali.
Il particolare nella nottata del 5 marzo i punti di riferimento saranno le piste Gardenazza e Doninz nel centro di La Villa in Alta Badia: qui verranno sistemate candele, fiaccole è falò di maggiore intensità, per illuminare le piste in maniera suggestiva ma in tutta sicurezza.
Oltre alla presenza dei maestri delle locali scuole di sci, eccezionalmente in fondo alle piste ci saranno anche dei percussionisti e i mangiafuoco, per offrire anche momento di spettacolo e divertimento agli sciatori della notte.
Maggiori informazioni possono essere richieste direttamente agli addetti del Consorzio Turistico dell’Alta Badia e/o sui siti ufficiali altabadia.org e suedtirol.info.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione BADIA iscriviti alla nostra newsletter