San Valentino a Milano con cena romantica

Ecco un'originale proposta per San Valentino a Milano. Cena romantica in uno scenario inesplorato come quello della Fonderia Napoleonica Eugenia dove è possibile trascorrere una serata romantica in quella che fu la fabbrica delle campane in bronzo.

Tavoli rigorosamente per due e atmosfere “fondenti”, la sera di San Valentino, alla Fonderia Napoleonica Eugenia, nel quartiere Isola di Milano, piccola mecca della movida cittadina. Oltre a una cena a lume di candela con menù in salsa piccante e l’immancabile brindisi a Cupido, l’antica fabbrica delle campane in bronzo, un vero gioiello di archeologia industriale, diventerà palcoscenico di divertimento e ironia, con lo spettacolo Mabukà.

Una kermesse di magia, burlesque, numeri comici e di cabaret, con protagonisti Stefano Gallarini e Lily Le Ludique, nelle vesti di femme fatale e assistente del prestigiatore Angelo Sorrisi, maestro nello stupire il pubblico con numeri di illusionismo e magia. La nota goliardica verrà invece dal duo Beppe e Ciccio, che intratterranno i presenti con una serie di gag comiche e numeri di cabaret. Tra guépière, piume di struzzo, tacchi a spillo e numeri burlesque, andrà così in scena l’eterno gioco della seduzione, condito con un menù afrodisiaco e accompagnato da un brindisi ai dardi di Cupido che, ancora una volta, hanno colpito nel segno.

Chi lo desidera, vista l’originalità e l’eccezionalità del posto, potrà anche partecipare alla visita guidata al Museo della Fonderia Napoleonica, chiamata Eugenia in onore del Viceré d’Italia Eugenio de Beauharnais, dove nell’800 si fondevano campane di ogni tipo e misura, e dove si possono scoprire i segreti di un’arte antica e affascinante.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Milano iscriviti alla nostra newsletter