San Valentino a Las Vegas

Un viaggio a Las Vegas durante la festa degli innamorati all'insegna del divertimento globale, grazie alle moltissime attrattive che offre la città. E chissà che, tra un casino e l'altro, qualche coppia non decida di sposarsi a Las Vegas.

Grazie ad un volo volo diretto dall’Europa, arrivare a Las Vegas sarà comodo e soprattutto lussuoso, visto che all’atterraggio ci sarà una limousine ad attendere le coppie.
L’operatore che ha studiato questo pacchetto per San Valentino è America World, t.o del consorzio Quality Group.

L’offerta per la Festa degli Innamorati si compone di 5 giorni e 3 notti fuori dagli schemi, tra divertimento e sfarzo, tentando la sorte al tavolo verde, assistendo alle performance live dei migliori artisti internazionali come il Cirque du Soleil o, magari, sposandosi in una delle tante Wedding Chapel per le quali Las Vegas è famosa.
Un weekend lungo da vivere al massimo, in piena libertà, lasciandosi travolgere dall’energia che sprigiona questa città nata in mezzo al deserto, passeggiando per le sue caotiche vie multicolori e visitando i grandi casinò, che hanno fatto la storia di questo “santuario del gioco”, quali il famoso Caesar Palace, il Bellagio celebre per i meravigliosi giochi d’acqua delle sue fontane o il maestoso Luxor, una piramide di vetro nero e acciaio alta 30 piani con statue che imitano lo stile egizio del granito di Assuan e con una sfinge.

L’offerta di San Valentino a Las Vegas, con partenza 12 Febbraio 2009, prevede il pernottamento all’Hotel Wynn 5 stelle lusso e all’arrivo il trasferimento dall’aeroporto in limousine.
Quote da 720 euro comprensive di volo a/r diretto da Francoforte, pernottamento e trasferimento in limousine dall’aeroporto all’hotel (solo all’arrivo).

Decisamente un San Valentino fuori dagli schemi, certamente memorabile e magari galeotto per matrimoni improvvisi ma gioiosi.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Las Vegas iscriviti alla nostra newsletter