San Giovanni Battista di Caravaggio nel Duomo di Siena: informazioni

Occasione unica per ammirare il San Giovanni Battista di Caravaggio: verrà esposto per un periodo di tempo limitato nel Duomo di Siena.

A partire da oggi, mercoledì 17 aprile 2013, un capolavoro di Caravaggio potrà essere ammirato all’interno del Duomo di Siena.
Il “San Giovanni Battista” di Michelangelo Merisi è stato infatti trasportato nella città toscana, in arrivo direttamente dalle sale della Pinacoteca Capitolina di Roma.
Un evento assolutamente eccezionale dal momento che è la prima volta che la preziosa tela viene trasferita altrove: tutto ciò, dunque, merita di venir celebrato programmando una visita.
Il “San Giovanni Battista” è stato sistemato all’interno della cripta, posta sotto il Duomo di Siena.
Lo si potrà ammirare fino al 18 agosto 2013: l’esposizione infatti chiuderà in questa data.
Questa pregevole opera del Caravaggio è un connubio perfetto tra la sintesi del suo sentimento religioso e le considerazioni – trasposte su tela – del naturismo pittorico.
L’ispirazione per questo quadro, probabilmente commissionatogli da Ciriaco Mattei, nasce in Caravaggio dall’osservazione dei Nudi affrescati da Michelangelo nella volta della Cappella Sistina: un capolavoro nato da un altro eccezionale capolavoro.
Queste sono le informazioni utili per visitare il Giovanni Battista in mostra a Siena:
– Indirizzo:
Duomo di Siena (visualizza sulla mappa)
– Orari:
tutti i giorni dalle ore 10:30 alle ore 19:00;
– Biglietti:
€ 8,00 esposizione temporanea e cripta sotto il Duomo
€ 5,00 ridotto per gruppi sup.15 pax
€ 3,00 scuole
€ 12,00 Opa Si Pass All Inclusive – ingresso in tutte le sedi del Complesso ed all’esposizione
temporanea
Gratuito nati e/o residenti comune di Siena – Bambini fino a 11 anni di età.
E’ possibile prenotare visite guidate, rivolgendosi all’Opera Duomo di Siena – Civita Group.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione SIENA iscriviti alla nostra newsletter