Ryanair, solo check-in online e no patente

Il check-in online Ryanair non sarà più semplicemente un'opzione ma la regola obbligatoria per poter accedere all'imbarco. Stessa cosa per il documento: non si accetterà più la patente di guida.

Dal 1° ottobre Ryanair rende effettive importanti novità di cui si consiglia di prendere nota e tener presente prima di un volo.
Intanto, dopo la progressiva introduzione dei mesi scorsi, effettuare il check-in online diventa obbligatorio ed indispensabile. Questo vuol dire che bisognerà recarsi in aeroporto già muniti di carta d’imbarco stampata autonomamente da esibire ai controlli di sicurezza e poi ai gate d’imbarco. Il check-in online Ryanair chiude 4 ore prima della partenza del volo ma la carta di imbarco, nel caso di smarrimento o dimenticanza, può essere ristampata fino a 40 minuti prima dell’orario previsto per la partenza del volo.
Per quanto riguarda i documenti di viaggio, Ryanair annuncia di non accettare più la patente di guida, nè schede elettorali o altro: si potrà salire a bordo solo se provvisti di carta d’identità o passaporto.
Attenzione, dunque, a queste importanti novità, pena il mancato imbarco a bordo dei voli Ryanair.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Roma iscriviti alla nostra newsletter