Ryanair gioca con le medaglie olimpiche italiane, biglietti scontati in palio

Ryanair Olimpiadi Londra
Ryanair Olimpiadi Londra

Dopo gli Europei di Calcio che si sono disputati in Ucraina e Polonia lo scorso Giugno, ecco che Ryanair ci prende gusto e ritorna con la medesima iniziativa legata, questa volta, ai giochi Olimpici di Londra.

Il vettore low cost, infatti, ha messo a disposizione 500 biglietti, a soli 12 euro, per ogni medaglia d’oro vinta alle Olimpiadi dall’Italia. I biglietti dei voli sono spendibili nel periodo che va dall’inizio di Settembre fino alla fine di Ottobre.

I biglietti di Ryanair, a 12 euro, sono già inclusivi delle tasse e delle spese se, al momento dell’acquisto, viene utilizzata Ryanair Cash Passport, se si viaggia con il solo bagaglio a mano e si rinuncia alla priorità di imbarco.

Visto che l’argomento numeri è quello più apprezzato da Ryanair, andiamo a vedere da vicino la compagnia aerea low cost più famosa al mondo. Ryanair effettua quotidianamente oltre 1500 voli, copre oltre 1500 tratta su 28 Paesi. La compagnia low cost dà lavoro ad oltre 8.500 persone.

Fin qui i freddi numeri del vettore. Tornando all’argomento del giorno, andiamo a fare la conta delle medaglie d’oro dell’Italia al fine di capire quanti biglietti scontati realmente il vettore rischia di mettere in circolazione.

La passata edizione delle Olimpiadi (Pechino) ha regalato all’Italia 8 medaglie d’oro che non rappresentano un record e neppure un punto troppo basso.

Per trovare il record di medaglie d’oro bisogna tornare indietro nel tempo, fino al 1984 con le Olimpiadi di Los Angeles quando l’Italia vinse 14 medaglie d’oro, una in più rispetto alle Olimpiadi di Roma, del 1960, anno in cui  l’Italia fece segnare anche il record delle medaglie complessive (36).

Anche le Olimpiadi di Atlanta  del 1996 (13 medaglie d’oro) e Sydney del 2000 (13 medaglie d’oro) sono state molte ricche di successi con, rispettivamente, 35 e 34 medaglie d’oro. Speriamo che l’edizione di quest’anno ripeta i successi di quegli anni e allontani quelle di Seoul (6 medaglie d’oro e appena 14 medaglie complessive) del 1988 e di Barcellona di quattro anni dopo (6 medaglie d’oro e 19 complessive).

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Roma iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 397 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*