Ryanair Cash Passport, la MasterCard prepagata arriva in Italia

Ryanair Cash Passport, la MasterCard prepagata
Ryanair Cash Passport, la MasterCard prepagata

E’ attiva dallo scorso 12 settembre nel Regno Unito ma da oggi, anche in Italia. Si tratta della Ryanair Cash Passport, la carta prepagata MasterCard in cobranding con il vettore irlandese. E’ prevista nei prossimi mesi la totale diffusione della carta in tutti i Paesi europei.

Quali sono i vantaggi della Ryanair Cash Passport (secondo il vettore):

  • Ciascun possessore della carta riceverà un voucher di viaggio Ryanair di €10  (equivalente al valore del costo della carta).
  • Non ci saranno costi amministrativi di €6 su qualsiasi prenotazione Ryanair pagata con la carta Ryanair Cash Passport.
  • Non verranno addebitati costi per le transazioni effettuate dai possessori della carta per qualunque acquisto sul sito ryanair.com o presso qualsiasi altro rivenditore.
  • La carta Ryanair Cash Passport è un metodo conveniente e sicuro per portare denaro a bordo, fare acquisti e prelevare agli sportelli bancomat.
  • La ricarica della carta può essere effettuata su www.cashpassport.com/ryanair.
  • Tutte le somme di denaro caricate dai clienti sulla loro Ryanair Cash Passport sono conservate in un fondo e sono protette.

La nuova carta prepagata sostituirà, dal prossimo primo dicembre, le altre prepagate gestiti da Access Prepaid Worldwide allo scopo di evitare il costo di spese amministrative di 6 euro richieste dalla compagnia aerea irlandese.

 La Ryanair Cash Passport, infine,  non è solo una carta utilizzabile per gli acquisti online di biglietti aerei Ryanair. E’ una carta MasterCard che può essere utilizzata in tutti gli shop che accettano carte prepagate MasterCard.

In questo modo Ryanair potrà far fede al prezzo scontato mostrato nelle campagne pubblicitarie che, fino ad oggi, hanno ostentato prezzi finali non sempre identici a quelli propagandati. Il CEO di Ryanair, Michael O’Leary, si è sempre difeso dalle accuse di mancata trasparenza del prezzo finale dicendo che, acquistando il biglietto con una Ryanair Cash Passport, il prezzo finale è effettivamente quello mostrato negli spot pubblicitari. Se così non sarà, O’Leary non avrà più scusanti.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Roma iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*