Ritorna la stagione del Pic-Chic

Sulla candida tovaglia imbandita campeggia una cesta di vimini straripante di leccornie e squisite prelibatezze… tutto il mondo è paese nel celebrare il Pic Nic, la gita golosa che festeggia la stagione estiva!

Pic-ChicPic-Chic

Ma, quel che contiene il ghiotto canestro, è una invitante sorpresa che meraviglia tutti i sensi, e cambia a seconda di quale sia il suggestivo sfondo…
L’incanto del nord del lago di Garda, dove tutto parla di serenità e piacere di vivere, è lo scenario naturale in cui si trova il Feeling Hotel Luise di Riva del Garda (Tn). La dolcezza, in questo albergo declinato al femminile è di casa, a cominciare dalla crociera sul Garda a bordo di un veliero costruito negli anni ’30, su cui viene allestito un raffinato pic nic a base di pesce di lago, accompagnato da una bottiglia di Cortine di Peter Zemmer esaltata da piccoli frutti rossi.
La proposta con due pernottamenti, prima colazione e crociera a 299 euro per persona.

Nella baita di proprietà del Romantik Hotel Baita Fiorita di Deborah Compagnoni (che di montagna se ne intende…), situata nella tranquilla località di Sicc (a 1800 metri d’altezza) nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, alla scoperta di splendidi panorami punteggiati da esemplari di cervi, stambecchi e camosci. Gli ospiti si rallegreranno con i sapori di un casereccio e succulento Pic Nic a base di i formaggi e salumi tipici della Valle: la mitica bresaola, speck e salamini nostrani, con salsicce e patate al cartoccio cotte nelle braci di ginepro e dolci caserecci annaffiati da un ottimo vino Valtellinese. Prezzi a partire da 180 euro a persona con due pernottamenti, una cena, il pic nic e l’ingresso al centro benessere.

A Mira, nell’ansa più scenografica del Brenta, l’intramontabile glamour della Serenissima arriva con l’aria della Laguna, si arricchisce di memorie palladiane, filtra attraverso le foglie del bellissimo parco secolare e cede gran parte dei suoi segreti a Villa Margherita, lo strepitoso Romantik Hotel appartenuto nel ‘600 a dei nobili veneziani. Un Pic Chic d’eccezione, quasi a impersonare i commensali del celebre dipinto impressionista “Déjeuner sur l’herbe”. Grandi cuscini distesi sul morbido tappeto d’erba sono un invito a gustare in totale relax le specialità del vostro cestino: piatti di pesce di Chioggia, tartare di tonno, involtini di pollo, pancetta, verdure di stagione e tante golose sorprese servite con una selezione cru di prosecco di Valdobbiadene. La proposta comprende anche due notti in camera De-luxe con vista sul parco secolare, welcome-passion cocktail, cena di quattro portate a lume di candela con vini regionali. A darvi il benvenuto in camera: una bottiglia di prosecco ghiacciata con fragole, cestino di frutta e fiori freschi. Inoltre, a disposizione, le biciclette per una gita nella magica “Riviera Del Brenta”.

Impazza la voglia di Pic Nic! Il più chic dell’estate 2007 lo prepara il Romantik Hotel Laurin di Salò (BS) che imbandisce squisite prelibatezze su una barca che, al tramonto, riceve le dolci carezze del Lago di Garda. Dondolati dai tenui flutti dorati approderete nella baia incantata dell’Isola del Garda, popolata da una fitta vegetazione di piante e arbusti che vengono da tutte le parti del mondo. Dedicato a chi vuole trascorrere momenti magici con degli infallibili compagni di viaggio: simpatici amici, crepuscolo mozzafiato, la luna complice, il fascino indiscusso di una traversata in barca, l’insolito aperitivo sulle sponde del lago. La proposta del Romantik Hotel Laurin comprende oltre alla gita, la cena nella sala degli affreschi dell’hotel, sul terrazzo o a bordo piscina, per un gruppo da 6 a 18 persone. Prezzo: 65 euro per persona. E la notte continua divertentissima fino all’alba negli incredibili locali e discoteche dei dintorni. Pensati invece per il più romantico degli appuntamenti l’aperitivo al tramonto in barca, la cena a lume di candela e il pernottamento con piccola colazione à la carte. Prezzo: 280 Euro per 2 persone.

Che cosa c’è nel cestino del Pic Chic ad alta quota? Nel cuore della Vallé, un grande plaid verrà steso sui verdi prati della Val Veny, per accogliere il meglio della cucina valdostana! Da un’insalatina di pesche noci e pompelmo rosa con vinaigrette all’aceto di lamponi al tortino di riso e bietolone in sfoglia, dai fiori di zucca farciti con caprino e toma valdostana alla delicata pasticceria con un aspic di albicocche e fragole al Petit Rouge. Tutto sapientemente accompagnato da vini locali. Gli ospiti saranno accompagnati dal pulmino del Romantik Hotel Novecento di Courmayeur che organizza la golosissima e panoramica gita. Il costo è di 352 euro a persona, con due pernottamenti e trattamento di mezza pensione, libero accesso al centro benessere e il pic-nic.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Brescia   Dove dormire a Brescia
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Brescia iscriviti alla nostra newsletter