Buche de Noel, dolce della tradizione natalizia francese

La bûche de Noël è il dolce della tradizione natalizia francese, composto da biscotto e crema e in tutto simile ad un tronchetto di legno.

Bûche de Noël ©Mathieu MD (WIKIMEDIA)Bûche de Noël ©Mathieu MD (WIKIMEDIA)
3
(1)

Buche de Noel significa letteralmente “ceppo di Natale” e deve la sua origine a riti pagani della celebrazione del solstizio d’inverno: si usava infatti avere un ciocco di legno che ardeva lentamente nel camino per almeno 3 giorni, meglio ancora se arrivava all’inizio del nuovo anno o all’Epifania.

Così come il ceppo riscaldava la famiglia riunita per la veglia natalizia, la bûche de Noël, anche senza camino, sprigionerà un piacevole calore: sarà merito del rum e del cioccolato?

Clicca su una stella per votare!

Voto medio 3 / 5. Voti: 1

La ricetta di FullTravel.it
Buche de Noel, dolce del Natale in Francia
La ricetta è di Sylvie Anna Capelli, cuoca su Gnammo da oltre 4 anni. Il consiglio di Sylvie, per la buona riuscita del dolce, è di avere molta delicatezza nel maneggiare gli ingredienti per il biscotto, mentre per la crema di utilizzare un burro di qualità ed avere un buon timing per caramellare lo sciroppo. E ovviamente: molta pazienza per assemblare il tutto.
Bûche de Noël ©Mathieu MD (WIKIMEDIA)
Piatto Dolce
Cucina Francese
Porzioni
Ingredienti
Ingredienti per il biscotto
Ingredienti per la crema
Piatto Dolce
Cucina Francese
Porzioni
Ingredienti
Ingredienti per il biscotto
Ingredienti per la crema
Bûche de Noël ©Mathieu MD (WIKIMEDIA)
Istruzioni
Preparazione del biscotto
  1. Separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi a neve. Con una frusta sbattere i tuorli con zucchero e sale fino ad ottenere un impasto morbido.
  2. Aggiungere acqua e rum e farli incorporare con delicatezza.
  3. Aggiungere farina e fecola e mescolare. Incorporare gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  4. Stendere l’impasto su una leccarda rettangolare ricoperta di carta forno (o in alternativa imburrata e infarinata).
  5. Pre-riscaldare il forno a 120°C e infornare per 15 minuti, l’impasto deve solo iniziare a dorarsi.
  6. Togliere il biscotto dal forno e sformarlo delicatamente su un canovaccio umido.
  7. Arrotolare il biscotto ancora caldo nel canovaccio umido, senza stringere.
  8. Lasciarlo raffreddare, evitando il frigorifero.
Preparazione della crema
  1. Preparare lo sciroppo di zucchero facendo attenzione a non farlo caramellare.
  2. Fondere il cioccolato a bagno-maria con un cucchiaio di caffè, aggiungere il burro in pezzi.
  3. Mettere le uova nello sciroppo di zucchero caldo e mescolare con cura.
  4. Unire e amalgamare dolcemente i due composti.
  5. Lasciar raffreddare e rapprendere in frigorifero.
Assemblare il dolce
  1. Srotolare delicatamente il biscotto che deve aver raggiunto la temperatura ambiente.
  2. Con una spatola spalmare circa due terzi della crema. Arrotolare il tutto, senza stringere.
  3. Tagliare le estremità (1 o 2 centimetri) per pareggiare la bûche e conservare gli “scarti” da utilizzare per realizzare dei nodi o dei monconi di ramo.
  4. Ricoprire il tutto con la crema rimasta e creare delle striature con una forchetta.
Suggerimenti

Servire in tavola

La bûche de Noël è pronta per essere servita, mostrandola prima intera e affettandola direttamente a tavola. Chi lo desiderasse può aggiungere delle decorazioni per rendere questo dolce tradizionale il più possibile simile a un tronco di legno.

Condividi questa Ricetta

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione FRANCIA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*