Ricerca di viaggi su cellulare: bene i click male le conversioni

Ricerca di viaggi su cellulare: bene i click male le conversioni
Ricerca di viaggi su cellulare: bene i click male le conversioni

All’inizio di quest’anno ricordo di aver scritto un post dove evidenziavo la crescita esponenziale del mobile durante  il 2011. Inattesa di conoscere realmente come è andata è indubbio che i dispositivi mobili sono diventati sempre più importanti nella vita quotidiana e in Italia, Paese certamente non in testa alle classifiche del mobile business, gli smartphone hanno superato i venti milioni.

Negli Stati Uniti, i dispositivi mobili sono ancora più usati, grazie (forse) ad un’apertura culturale maggiore (delle istituzioni e degli utilizzatori) e soprattutto alle tecnologie più sviluppate. Anche in altri Paesi Europei il mobile è sempre di più un punto di riferimento per gli investitori pubblicitari.

Dalla Gran Bretagna arrivano i risultati di nuove ricerche effettuate da Efficient Frontier nell’arco di tre mesi che evidenziano come le ricerche di viaggio su dispositivi mobili siano del  61%  maggiori alla ricerca (di viaggi) via Internet  ma le conversioni sono inferiori quasi della metà (49%)  rispetto alla rete fissa.

Gli investitori che contano sul pay per click per raggiungere il traguardo più ambito delle conversioni, non possono certo esultare. Tuttavia il costo di un click su un dispositivo mobile è molto più basso della rete fissa. Ed è in base a tutti questi aspetti che bisogna tracciare un piano di mobile marketing.

Qual è la percentuale di click relativi a ricerche di viaggio su rete fissa?
Sempre secondo questo studio la percentuale di click è di circa il 3,56% rispetto al 5,82% con una differenza, appunto, del 61%.

Qual è la percentuale di click su dispositivi mobili?
La percentuale di click su dispositivi mobili è di circa il 4,2% e il settore di viaggi è quello che più di tutti riesce a tenere alta questa media. Si pensi che il settore della finanza si assesta ad appena lo 0,08% di ricerche su mobile con un tasso di conversione dello 0,31%.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*