Riapre il nuovo museo dell'automobile a Torino

Il nuovo Museo dell'Automobile a Torino sta per riaprire: dal 20 marzo sarà possibile visitare le sale espositive interessate dalla ristrutturazione.

Il fermento di questi tempi tempi a Torino continua a manifestarsi: è arrivato il momento di riaprire il Museo dell’Automobile a Torino. La cerimonia di nuova inaugurazione si svolgerà il 19 marzo, così da dare il via alle visite del pubblico a partire dal 20 marzo.
All’interno del rinnovato Museo dell’Automobile trovano posto circa duecento vetture in arrivo da otto paesi del mondo e da un’ottantina di case automobilistiche. I lavori di restyling hanno interessato non solo la facciata esterna e gli spazi espositivi ma la presentazione stessa delle auto: nuovi effetti scenografici, di luce e tecnologici hanno permesso di creare un percorso espositivo particolarmente interessante.
Ce n’è per tutti i gusti: dai primissimi modelli di auto a vapore alle fiammanti spider, in un susseguirsi di carrozzerie e motori che si legano al cambiamento dei costumi e della società.
L’ampliamento del museo dell’automobile a Torino permetterà dunque di avventurarsi in uno spazio ben più ampio, dislocato su due piani: una vera e propria passeggiata tra auto che hanno fatto la storia del settore.

Per visitare il Museo dell’Automobile a Torino, ecco le informazioni utili:
– Indirizzo:
Corso Unità d’Italia, 40 – Torino (visualizza la mappa)
– Orari:
lunedì: 10 – 14;
martedì: 14 – 19;
mercoledì, giovedì, domenica: 10 – 19;
venerdì, sabato: 10 – 21.
– Biglietti:
intero: 8 euro
ridotto: 6 euro.
Le scolaresche pagano un biglietto da 2,50 euro.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione TORINO iscriviti alla nostra newsletter