Rainbow Magicland: apertura di hotel in progetto

Ad un giorno dall'apertura di Rainbow MagicLand, il parco divertimenti di Valmontone, si parla del progetto di dotare questo nuovo distretto del divertimento di hotel adatti all'accoglienza sia del target famiglie, sia del target business.

Rainbow MagicLand è pronto: apertura prevista nella giornata del 26 maggio, con la partecipazione di Claudio Amendola, Gigi D’alessio e Anna Tatangelo.
Le prospettive per il futuro della zona sono rosee, tant’è che è già in progetto la realizzazione di un complesso alberghiero destinato alla ricezione dei turisti, sia quelli interessati al parco divertimenti, sia quelli attirati dalla vicinanza dell’outlet Fashion District.
Il polo alberghiero provvederà inoltre alle esigenze della clientela business.
E’ Giuseppe Taini, presidente di Rainbow MagicLand e amministratore delegato di Alfa Park, a parlarne: “C’è un progetto che prevede la realizzazione di due alberghi, di cui uno fortemente tematizzato e l’altro comprendente un’area business”. I lavori dovrebbero partire già entro le fine del 2011, così da poter rendere operative le strutture per la fine del 2012.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter