» »

Carciofo di Paestum

Il Carciofo di Paestum è un prodotto ortofrutticolo IGP campano coltivato nell'intero territorio amministrativo dei seguenti comuni: Agropoli, Albanella, Altavilla Silentina, Battipaglia, Bellizzi, Campagna, Capaccio, Cicerale, Eboli, Giungano, Montecorvino Pugliano, Ogliastro Cilento, Pontecagnano Faiano e Serre.

Carciofo di PaestumCarciofo di Paestum

Il Carciofo di Paestum appartine alla varietà “Romanesco”, anche detta “Tondo di Paestum”. Il prodotto deve essere  di pezzatura media con i capolini di forma sub-sferica, compatta, con caratteristico foro all’apice. Il Carciofo di Paestum è di colore verde, con sfumatura violetto-rosacea. Le brattee esterne sono ovali, con apice arrotondato ed inciso mentre quelle interne viola con sfumature violette. Il peduncolo deve essere di lunghezza inferiore a 10 cm.

Reg. CE n. 465 del 12.03.04


Informazioni utili



Devi essere loggato per lasciare una recensione/commento Login