Primavera ad Assisi

Umbria, di tutto, di più: Una proposta per una vacanza o weekend romantico con il proprio partner oppure con amici alla scoperta di paesaggi, sapori, bellezze naturalistiche e culturali

Umbria, di tutto, di più: Una proposta per una vacanza o weekend romantico con il proprio partner oppure con amici alla scoperta di paesaggi, sapori, bellezze naturalistiche e culturali. Il sipario sull’offerta di arte, cultura e spettacolo della regione non cala mai e quasi ogni giorno propone eventi e appuntamenti da non perdere.
ASSISI: Fare un weekend ad Assisi e’ come salire su un grande palcoscenico ricco di arte e cultura, di testimonianze del passato, di nuovi fermenti e tendenze. Potrai diventare protagonista della scoperta del patrimonio storico, architettonico e naturale, conoscere luoghi e tesori incontaminati, monumenti e reperti che attraversano secoli ed epoche, con uno sguardo sempre rivolto all’arricchimento culturale e al turismo intelligente. . Assisi è una città unica tutta da scoprire. Concediti un viaggio nel luogo ideale per trascorrere un soggiorno all’insegna della pace e della tranquillità, tra vini pregiati e cibarie prelibate, frutto delle antiche tradizioni culinarie.
PROGRAMMA:
2 pernottamenti in camera doppia Comfort, 2 piccole colazioni a Buffet, 1 cena tipica presso il nostro Ristorante degli Angeli(bevande escluse) , e in collaborazione con info Umbria visite guidate gratuite ai musei e luoghi artistici dell’Umbria .
Pacchetto valido dal 14 aprile al 30 giugno 2007, escluso Ponti e Festivita’.
Hotel CRISTALLO
Appena riarredato in stile Italian Design, in fase di passaggio a 4 stelle
Camera doppia Comfort: € 145,00 per persona Camera Singola: € 170,00 per persona Camera doppia Superior x 3 pax (con bambino 3/12 anni): € 360,00 per camera
Camera doppia Superior x 4 pax (con 2 bambini 3/12 anni): € 435,00 per camera
Supplemento notte aggiuntiva (con upgrade della camera): € 60,00 gg pp

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Assisi iscriviti alla nostra newsletter