Ponte Sant'Ambrogio sulla neve: in Val d'Ultimo piste aperte

Chi per il ponte di Sant'Ambrogio sta pensando di organizzare un break a tutta neve potrà trovare utile conoscere le condizioni del manto e degli impianti in Val d'Ultimo, in Alto Adige.

<![CDATA[

Quest’anno la festività dell’Immacolata cade di sabato ma i lettori milanesi avranno invece la possibilità di concedersi un break decisamente appetibile dal momento che il ponte di Sant’Ambrogio consente di partire per il weekend.
Ottima occasione per chi sogna un finesettimana a cavallo di Sant’Ambrogio sulla neve: in Val d’Ultimo, zona dell’Alto Adige, nella provincia di Bolzano, ci sarà modo di potersi divertire in pista.
L’apertura degli impianti del comprensorio sciistico Schwemmalm è prevista proprio nelle giornate dell’8 e del 9 dicembre, con rassicurazioni sullo stato del manto nevoso: è infatti tutto predisposto per assicurare una condizione ottimale per sciare, dal momento che ci si potrà avvalere anche di innevamento artificiale.
Per i più esperti la pista Asmol da 5 chilometri è l’ideale ma per tutti gli altri le possibilità di muoversi in sicurezza solo molte, sui 25 chilometri a disposizione, per oltre 2000 metri di altitudine.
Le attività che possono essere svolte sono molte: dal curling sul ghiaccio al pattinaggio, passando per scialpinismo e ciaspolate, si potrà anche decidere di incamminarsi per una ciapolata o di provare l’esperienza incantevole di una slittata notturna. In quest’ultimo caso, però, è bene specificare che la possibilità è offerta solo il mercoledì sera, presso il Palaghiaccio all’aperto di Pracupola.
La Val d’Ultimo permette ad ogni modo di scoprire i suoi deliziosi paesini, ottimo motivo per organizzare almeno un weekend anche per chi non ama sciare.

]]>

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ULTIMO iscriviti alla nostra newsletter