Ponte 1 novembre a Firenze, alcune idee

Per chi preferisce non volare all'estero, trascorrere il ponte dell'1 novembre a Firenze può essere una valida alternativa. Ecco alcune idee su cosa fare e sugli eventi da non lasciarsi sfuggire.

Un’idea tutta nostrana dove trascorrere il ponte dell’1 novembre: a Firenze, meta facilmente raggiungibile e sempre piacevolissima, in qualsiasi periodo dell’anno.
La città toscana è un pullulare di mostre ed eventi interessanti, alcuni dei quali si svolgeranno proprio a cavallo del ponte di Ognissanti.
E’ stato annunciato ad esempio uno speciale concerto di Elisa a Firenze, chiamato “A Halloween Concert“, in svolgimento il 30 ottobre nel Viper Theatre.
Sempre in tema musicale, si segnala anche il concerto di David Crosby e Graham Nash a Firenze, programmato per la sera dell’1 novembre presso il Teatro Verdi.
Già solo questi due eventi attireranno molte persone, dunque prenotare al più presto un hotel a Firenze è decisamente consigliato, al fine di trovare una sistemazione centrale e a buon prezzo senza rischiare il “sold out”.
C’è poi una particolare mostra che mescola arte ed esoterismo: nelle sale degli Uffizi sono esposti i Tarocchi di Francesco Clemente, con ritratti e composizione dei simboli tutti da ammirare.
Un’altra bella mostra è “Il Denaro e la bellezza. I banchieri, Botticelli e il rogo delle vanità”, ospitata dalle sale di Palazzo Strozzi.
Queste sono solo alcune idee su cosa fare durante il ponte dell’1 novembre a Firenze ma se anche si volesse semplicemente dedicare il ponte di Ognissanti a gironzolare per la città, sarebbe sempre e comunque un’ottima occasione per trascorrere del tempo in un posto speciale.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione FIRENZE iscriviti alla nostra newsletter