Piccola crociera di Natale 2015 nel Mediterraneo: offerta Costa

Costa Crociere attende gli ospiti a bordo di una delle sue navi, per festeggiare il Natale 2015 in navigazione nel Mediterraneo.

Offerte crociere Natale 2015 con Costa CrociereOfferte crociere Natale 2015 con Costa Crociere

In vista delle prossime festività invernali, la compagnia di navigazione Costa Crociere ha lanciato degli speciali pacchetti, così da poter brindare nel corso dei giorni di festa.
E’ stata infatti presentata la proposta denominata “Piccola Crociera grandi emozioni”, con un itinerario nel Mediterraneo occidentale, con la nave Costa neoClassica.
La vacanza di Natale 2015 in crociera durerà 5 giorni e permetterà di raggiungere alcune località della Spagna e della Francia, salpando dal porto italiano di Savona.
Da qui ci si muoverà in direzione di Barcellona, per poi proseguire verso Valencia. Infine, si arriverà anche a Marsiglia, per rientrare dunque in Italia, sempre con attracco in Liguria.
Naturalmente si potranno effettuare escursioni a terra, osì da poter scoprire le meraviglie di queste città nel periodo natalizio, concedendosi non solo visite alle maggiori attrazioni ma anche qualche “sessione” di shopping.
Di certo l’atmosfera sarà diversa dal solito – sia a Barcellona, Valencia e Siviglia che a bordo della nave Costa neoClassica – anche grazie allo scintillìo delle luci e alla bellezza degli addobbi natalizi.

Costa CrociereCosta Crociere

Per quanto riguarda il prezzo di questa “Piccola Crociera” di Natale 2015 con Costa Crociere, si va da 449 euro a persona, considerando la sistemazione in cabina doppia e la prenotazione dell’offerta in tariffa di tipologia “PrenotaSubito”.
La data di partenza fissata per questo itinerario è quella del 21 dicembre 2015.
Per maggiori informazioni e per procedere con la prenotazione, si consiglia di rivolgersi in agenzia di viaggi oppure di consultare direttamente il sito ufficiale di Costa Crociere.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Liguria Savona iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*