Pasqua 2014 a Miami, idea vacanza per tutti

Pasqua 2014 a Miami: ottima meta per scoprire una città molto vitale e perfetta per tutte le età. Due le date di partenza tra cui scegliere: ecco le ultime offerte.

Data la quasi concomitanza delle festività pasquali con il ponte del 25 aprile, si è pensato di segnalare un interessante pacchetto per chi desidera partire a Pasqua 2014: a Miami, avendo a disposizione 7 giorni che diventeranno di pura vacanza a stelle e strisce.
Sono in realtà due le offerte, elaborate in entrambi i casi dal tour operator King Holidays, da sempre attivo su destinazioni interessanti ma con un occhio particolare per il budget.
Si potrà infatti partire il 14 aprile, trascorrendo così Pasqua a Miami; diversamente la successiva partenza è fissata per il 27 aprile.
I prezzi sono variabili in considerazione sia della data scelta che dell’hotel selezionato, tra i vari proposti dal tour operator.
In particolare, per il pacchetto di Pasqua 2014 a Miami con partenza da Roma oppure da Milano, le quote partono da 1366 euro a persona per 7 notti. In questo periodo è in vigore la promozione riservata alle famiglie con bambini: i più piccoli soggiornano del tutto gratuitamente, per essi si pagherà soltanto la quota volo.
Per quanto riguarda la partenza del 27 aprile, denominata “Ponti a Miami“, il prezzo va da 1525 euro a persona per 6 notti, sempre con possibilità di decollo da Roma oppure da Milano.
Miami è una destinazione che non conosce noia ed è sempre gettonatissima, per la varietà di attrazioni che propone e per la sua aria “scanzonata”, adagiata su spiaggia e mare.
In particolare nei giorni di Pasqua si potrà partecipare alla caccia alle uova detta “Easter Egg Hunts”, una tradizione molto sentita e divertente, in voga da decenni non solo in America ma anche in Europa, specie nei paesi anglosassoni.
Decisamente un’ottima occasione per visitare Miami in un periodo dell’anno favorevole.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Miami iscriviti alla nostra newsletter