Parco divertimenti Luneur a Roma: riapertura a giugno 2016

Annunciata la riapertura del parco divertimenti Luneur a Roma. Tante le novità per un restyling quasi del tutto totale.

Luneur, Roma - © Jorge Royan / http://www.royan.com.ar / CC-BY-SA-3.0Luneur, Roma - © Jorge Royan / http://www.royan.com.ar / CC-BY-SA-3.0

Luneur, Roma e il suo luna park Eur

A breve la città di Roma si riapproprierà di quello che nell’ultimo ventennio del secolo scorso è stato uno dei luoghi di divertimento più di moda e apprezzato: il Luna Park Eur detto Luneur.
Nel corso del prossimo mese di giugno 2016, infatti, riaprirà il parco divertimenti Luneur.
Giostre, musica, case stregate e attrazioni adrenaliniche: negli anni ’80 il Luneur è stato  luogo di aggregazione e di ore spensierate per migliaia di persone.
Oggi è ad un passo della nuova presentazione, dopo un periodo di chiusura durato 8 anni, serviti anche per qualche deciso cambiamento che sarà riscontrabile nel corso dell’estate prossima.

Il Luneur non è solo un luogo per adolescenti: si è deciso di ripensare il progetto globale, rendendo questo luogo così rinato a misura di bambini.
Il Luneur di Roma sarà, infatti, un’attrazione consigliata a famiglie con bambini piccoli, con un mix tra novità e alcune vecchie giostre d’annata. Per un preciso volere, infatti, si è deciso di lasciare alcune giostre del passato, quali ad esempio il Brucomela e la giostra dei cavallini. Tuttavia, pur in una sorta di nostalgico ricordo del vecchio parco, molto si sta puntando alla tecnologia, coniugata alla sicurezza.

Filippo Chiusano, Amministratore Delegato di Luneur Park Spa, ha spiegato che all’ingresso tutti i bambini verranno dotati di un braccialetto che non sarà un semplice segno di riconoscimento per aver regolarmente pagato il biglietto. Questo “monile” moderno sarà in realtà un geolocalizzatore, così da poter controllare i propri bimbi anche tramite un’apposita app.
Pur avendo pensato ai più piccoli, nel corso dei prossimi mesi il Luneur verrà ampliato anche con aree per visitatori più grandicelli: si sta infatti progettando la zona con l’allestimento dei dinosauri a grandezza reale che probabilmente sarà pronta a settembre 2016.

Luneur, la giostra dei cavalli - © Jorge Royan / http://www.royan.com.ar / CC-BY-SA-3.0Luneur, la giostra dei cavalli - © Jorge Royan / http://www.royan.com.ar / CC-BY-SA-3.0

Dunque Roma avrà presto una nuova attrazione per famiglie, comprensiva anche di ludoteca, biblioteca con libri morbidi e tanti servizi ben strutturati, grazie anche alla consulenza con pedagogiste esperte.

Luneur sarà un mondo ricco di magia, di fiaba e di sicurezza, immerso nel verde dell’originale giardino botanico che – anche in questo nuovo contesto – non verrà affatto trascurato.

Non appena verrà comunicata una data ufficiale di apertura del Luneur di Roma, torneremo indubbiamente a parlarne, con indicazioni utili anche per quel che concerne orari di apertura e biglietti.

Intanto, sempre vicino a Roma, c’è un altro parco di divertimenti aperto al pubblico. Si tratta di Rainbow Magic Land.  

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*