Panarea, una vacanza da fuoco

Panarea, il suo passato di acqua e uomini rimane scritto a grandi lettere nelle forme attuali, il lato mistico e il senso di riconoscenza verso un mare che per ogni isola è sinonimo di vita e lavoro vengono riaffermati ogni anno con la festa di San Pietro.

Quartara Hotel di PanareaQuartara Hotel di Panarea

Un evento di straordinaria intensità che, tra musica e folklore, ricorda la naturale vocazione alla pesca, comune agli isolani e al primo apostolo della chiesa.
La celebrazione del patrono si svolgerà quest’anno giovedì 28 e venerdì 29 giugno e come sempre richiamerà migliaia di fedeli, turisti e curiosi, spinti dalla sensazione di partecipare ad un evento unico. Il bianco dominante dei muri è una tela composita che si colora minuto dopo minuto dell’eccitazione e della sincera devozione che ispira il corteo con la statua del Santo e lo spinge, accompagnato dalla banda, dall’estremità orientale dell’isola fino al porto. L’emozione è tale che la terra non è più sufficiente a contenerla: la processione conquista allora il mare, dove la scultura, caricata su una motonave, si lascia seguire dagli occhi dei fedeli, in esultante ammirazione lungo la costa.
Gli sguardi si rivolgono quindi verso il cielo per non perdere neanche un attimo di quello che è il culmine e la cornice della celebrazione: un magnifico spettacolo di fuochi pirotecnici che, sparati dal porto, invadono il regno delle nubi, entrando in competizione con le stelle.
Il Quartara hotel di Panarea, in una dimensione speciale imbevuta di leggenda, offre la soluzione più affascinante al desiderio di vivere appieno un’esperienza dai molteplici motivi d’attrazione che trova nella sua espansione celeste il momento più spettacolare. Situato nel pianoro al di sopra del porto, questo gioiello che sussurra la propria unicità è dotato di un solarium che gode di un punto d’osservazione incomparabile e privilegiato sull’intero percorso delle scie luminose, dalla loro partenza sul mare fino alla scomparsa in mezzo al cielo. Tutte le stanze, piccoli occhi luminosi ingordi di bellezza, hanno un’impronta e un’ispirazione diversa. E si guardano attorno come si ammira un oggetto prezioso che viene mostrato ogni cento anni.
Dal 1° giugno fino al 2 agosto prezzi a partire da 240 euro al giorno per camera doppia con trattamento di Bed & Breakfast.


Vedi anche » ,

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Panarea   Dove dormire a Panarea
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Panarea iscriviti alla nostra newsletter