Palio di Siena, date e appuntamenti

Continua la tradizione del Palio di Siena: un'ottima idea per trascorrere qualche giorno in Toscana partecipando ad un evento storico e ancora vissuto con passione dalla cittadinanza. Ecco le date del Palio di Siena e gli appuntamenti che lo precedono.

Il Palio di Siena anche quest’anno ad agosto attrarrà migliaia di persone, con la sua corsa sfrenata dei cavalli rappresentativi delle varie contrade della città toscana ma anche con il suo corteo, meglio conosciuto come Passeggiata Storica.
Il 16 agosto in Piazza del Campo a Siena si svolgerà il Palio dell’Assunta ma la festa partirà già qualche giorno prima: il 13 agosto si inizierà con il sorteggio dei cavalli che potranno correre. Non tutte le contrade, infatti, partecipano al Palio ma solo 10 su 17: hanno dunque la precedenza le sette che non hanno corso l’anno prima e poi si procede alla scelta casuale tra le restanti.
Dunque, già dal giorno 13 la città accoglie turisti in arrivo da tutto il mondo per assistere alla corsa per la conquista del “Drappellone”, il premio del Palio.
Uno dei momenti più apprezzati che precedono l’avvio della corsa è indubbiamente la Passeggiata Storica: circa 600 figuranti in abiti d’epoca percorrono il centro di Siena, partendo da Piazza del Duomo. Questo corteo, oltre a profumare di antiche gesta, porta in luce una per una tutte le contrade della città, con gruppi a rappresentanza di ciascuna di esse.
Per assistere al Palio di Siena dell’Assunta è possibile scegliere tra la soluzione ad ingresso gratuito, con permanenza all’interno della Piazza, oppure si potrà accedere alle tribune e a balconi e finestre che danno sul largo gremito: in questo caso però è previsto il pagamento per il biglietto, da concordare con i proprietari dei posti. Consigliamo magari di chiedere consiglio e nomi direttamente in hotel o in alternativo rivolgendosi all’APT di Siena.
Nei tre giorni precedenti, sarà inoltre possibile ammirare le prove, sempre secondo le stesse modalità.
Com’è logico immaginare, malgrado le proteste e le polemiche che circolano attorno al Palio, le camere negli hotel a Siena dal prezzo più interessante vanno a ruba sin da mesi prima del Palio, tuttavia qualche residua disponibiltà c’è ancora. Resta sempre un’alternativa allettante: programmare Ferragosto in Toscana, nei pressi di Siena, così da restare in zona e poter quindi raggiungere Siena facilmente, pur non trovandosi direttamente al centro della folla.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione SIENA iscriviti alla nostra newsletter