Paestum: tour sulle strade della mozzarella

A fine maggio c'è un'occasione gustosa e fresca per scoprire Paestum: il tour sulle strade della mozzarella di bufala, regina della tavola in Campania.

Paestum non è solo siti archeologici, mare e natura del Parco del Cilento e del Vallo di Diano: Paestum è anche sapore e golosità a tavola. Sono dunque molti i motivi per i quali organizzare una vacanza da queste parti, facendosi guidare dalle suggestioni di questi luoghi antichi e carichi di storia.
I più golosi troveranno un’ottima soluzione per recarsi a Paestum: un tour sulle strade della mozzarella. Il 27 e 29 maggio 2011 saranno giornate particolari in tal senso: sono previsti tanti momenti di degustazione nell’ambito delle visite guidate presso i caseifici che producono l’ottima mozzarella di bufala.
In tal modo si potrà assaporare il prodotto freschissimo, appena uscito dalla linea di produzione, per lo più artigianale: un’occasione d’oro per cogliere tutta l’essenza della mozzarella di bufala campana e della zona di Paestum in particolare.
Partecipano a “Le strade della mozzarella” le seguenti aziende casearie:
– La Fattoria del Casaro;
– Caseificio Di Lascio;
– Salati;
– Barlotti;
– Rivabianca;
– Tenuta Vannulo;
– La Perla del Mediterraneo;
– Torricelle;
– Il Granato.

Non si assaggerà solo la “semplice” mozzarella di bufala ma anche lo yogurt, il gelato, dolci tipici e tante pietanze studiate anche per chi soffre di celiachia e di intolleranze.
Poichè in questa zona ci sono anche altre eccellenze enogastronomiche che ben si sposano con la mozzarella, consigliamo di non rinunciare alla visitare della casa vinicola Cuomo “I Vini del Cavaliere” e dell’Opificio Santomiele, due aziende che si inseriscono nel saporito itinerario del gusto a Paestum e dintorni.
E’ possibile organizzare questo tour a Paestum sulle strade della mozzarella sia autonomamente, sia prendendo contatto con Gambero Rosso Travel.
Tutti i dettagli sulle visite guidate e le modalità di accesso alle aziende possono essere consultati sul sito lestradedellamozzarella.com.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Paestum iscriviti alla nostra newsletter