Offerta viaggio nella Giordania classica

Un pacchetto completo della durata di 8 giorni e 7 notti per un viaggio nella Giordania classica, con visita al Wadi Rum, il deserto più grande della Giordania.

Il passato ricco di fascino della Giordania tutto condensato in un tour attraverso i luoghi più suggestivi di questa terra incantata. Il tour operator Turbanitalia ha studiato questo viaggio, la cui offerta è valida da aprile 2010. Si parte dall’Italia con arrivo ad Amman, via Istanbul, per iniziare a conoscere il sito archeologico di Jarash, luogo largamente conosciuto come la “Pompei del Medio Oriente“. Al termine della visita ci si dirigerà verso il castello di Ajloun, la fortificazione di architettura militare araba che gode di una vista mozzafiato sulla valle del Giordano.
Il giorno successivo sarà la volta di Amman e dei castelli del deserto con possibilità, nel pomeriggio, di fare un bagno nelle acque salate del Mar Morto. L’indomani si farà tappa a Madaba per ammirare i meravigliosi mosaici che la caratterizzano per poi visitare, in successione, il Monte Nebo, le rovine di Umm Rassas e del castello di Kerak, parte del Wadi Moujib, con arrivo finale a Petra, dove si pernotterà. Al mattino il tempo sarà dedicato alla città vecchia e nel pomeriggio si potrà (facoltativamente) visitare il Monastero, raggiungibile tramite sentiero di gradini scavati nella roccia.
Il giorno successivo ci si incamminerà per il deserto Wadi Rum, con l’ausilio di jeep 4×4. Dopo l’escursione di circa 3 ore, ci si potrà godere una cena beduina e successivamente si dormirà nel campo tendato.
La mattina seguente si partirà per Aqaba e per il Mar Rosso, dove si potrà balneare. L’ottavo e ultimo giorno sarà dedicato agli spostamenti per raggiungere l’aeroporto di Amman per rientrare in Italia, sempre via Istanbul, come per l’arrivo.
La quota di partecipazione in modalità early booking (cioè con prenotazione effettuata 45 giorni prima della partenza) ha un prezzo di partenza di 1.140 euro a persona con trattamento di pensione completa, eccezion fatta per il 7° giorno, il cui programma fa variare la possibilità di pasteggiare come al solito. Si vola con Turkish Airlines, dagli aeroporti di Venezia, Milano e Bologna.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione PETRA iscriviti alla nostra newsletter