Offerta viaggio in Polonia a giugno, terra di Papa Wojtyla

Dopo la canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II, ecco un'offerta per un viaggio in Polonia, la sua terra. Partenza fissata per giugno, con itinerario completo e prezzo.

Arriva un’interessante offerta di viaggio in Polonia per recarsi nelle cittadine in cui è nato, è cresciuto e si è formato Papa Wojtyla.
Questo viaggio-pellegrinaggio è stato studiato da Rusconi Viaggitour operator specializzato in trasferte a carattere sacro – all’indomani della canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II, avvenuta lo scorso 27 aprile in Piazza San Pietro a Roma.
E’ stato anche già stilato un programma di viaggio in Polonia che vedrà l’attenzione puntata ai dintorni di Cracovia, nei luoghi più importanti nella vita di Karol Wojtyla.
La partenza è fissata per il 6 giugno 2014 dall’aeroporto di Milano Linato, con rientro in Italia l’11 giugno.
Si perverrà dunque a Varsavia con volo di linea e una volta arrivati si verrà raggiunti da una guida locale, per poi spostarsi verso Czestochowa. Ci si sistemerà in hotel e si potrà poi partecipare all’“Appello di Jasna Gora”. Si tratta di un momento di preghiera intonato dai Monaci Paolini per la Madonna nella Cappella della Sacra Immagine.
Il giorno successivo si visiterà anzitutto il Santuario-Fortezza di Jasna Gora, per poi pranzare e infine recarsi in pullman a Cracovia, dove si pernotterà in questa seconda nottata.
Il mattino verrà dedicato interamente ad effettuare un tour di Cracovia fino ad ora di pranzo quando, dopo aver mangiato, ci si dirigerà presso la collina del Wawel con il Castello (visita esterna) e la Cattedrale Reale.
Si proseguirà poi verso Wieliczka e le miniere di salgemma e infine, in serata, si tornerà a Cracovia.
Il giorno seguente ci si recherà ad Auschwitz-Birkenau e poi a Wadowice, la città che ha dato i natali a Papa Giovanni Paolo II. Nel pomeriggio si visiterà Kalwaria Zebrzydowska con la Basilica di Santa Maria Angelica, il Monastero dei Padri Bernardini e il “Sentiero del Calvario”. Ancora, si andrà presso Lagiewniki dove sorge il Santuario della Divina Misericordia e, poco distante, anche il Centro Giovanni Paolo II “Non abbiate Paura”. In serata si rientrerà a Cracovia.
Non mancherà una visita di Varsavia, con escursione nei luoghi più importanti e sistemazione in hotel per l’ultima notte.
Il giorno seguente, prima di recarsi in aeroporto per il ritorno in Italia, si visiterà infine Niepokalanow con il Santuario dell’Immacolata Concezione.
Il prezzo di questo viaggio in Polonia a giugno è di 880 euro (+ 35 euro per l’iscrizione), considerando il trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Cracovia iscriviti alla nostra newsletter