Nuovo aeroporto Berlino, ancora un rinvio nell’apertura: nel 2014

Il nuovo aeroporto di Berlino - il Berlino Brandeburgo - vede ancora un ulteriore rinvio nell'inaugurazione che, stando alle ultime previsioni, slitta al 2014.

Sembra una storia destinata a trascinarsi ancora lungamente, quella relativa all’inaugurazione del nuovo aeroporto di Berlino Brandeburgo intitolato a Willy Brandt.
Dopo l’annuncio della sua apertura che avrebbe dovuto avvenire lo scorso 3 luglio 2012, si è assistito ad un primo rinvio a data da destinarsi.
Molta la delusione espressa dai vertici delle compagnie aeree, Air Berlin in primis; molte anche le perplessità sui motivi di tanto ritardo, quando sembrava che lo scalo fosse davvero ad un passo dall’aprire.
Qualche mese fa è stata dunque comunicata una nuova data: le piste sarebbero divenute funzionanti da ottobre 2013.
Eppure anche questa volta sembrerebbe pronto un nuovo rinvio: alcune testate tedesche nei giorni scorsi – e in prima linea BILD- hanno riportato alcune indiscrezioni, secondo le quali lo scalo non verrà aperto prima del 2014.
Sebbene manchino ancora dichiarazioni ufficiali, si torna a parlare nuovamente e univocamente dei problemi all’impianto antincendio che – ad oggi – non è ancora da ritenere del tutto sistemato per poter assicurare la sicurezza di chi utilizzerà e transiterà all’interno dello scalo.
Insomma, stando a quanto divulgato dal giornale “BILD”, alcuni errori di costruzione ritenuti gravi starebbero continuando a portare a prolungare l’apertura del cantiere, allontanando ulteriormente l’inaugurazione dell’aeroporto.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter