Nuovi turismi, nuove frontiere da esplorare per turisti originali

Nuovi turismi
Nuovi turismi

Nuovi turismi, 100 alternative al classico viaggio è un manuale snello ed esauriente scritto da Mario Gerosa e Sara Magro, pubblicato da Morellini Editore. Non si tratta della classica guida ad uso di esperti e neppure del testo per chi si avvicina per la prima volta al settore turistico. 

Nuovi turismi è un libro adatto a chi vuole approfondire l’evoluzione del turismo e come nascono le nuove destinazioni. Insomma, un libro per tutti, anche grazie allo stile semplice e divulgativo adottato dagli autori.

 Gli autori. Mario Gerosa e Sara Magro sono entrambi giornalisti con background diversi. Gerosa vanta diverse collaborazioni con testate giornalistiche e con il Politecnico di Milano dove insegna multimedialità mentre Magro ha una formazione da sociologa anche se per diverso tempo ha lavorato nella redazione di Condé Nast Traveller.

Il libro. Nuovi turismi è un libro di circa 208 pagine che descrive come negli ultimi 40 anni il turismo si sia trasformato. Non è più possibile parlare di “turismo” ma di “turismi” viste le molteplici forme che il turismo ha assunto negli ultimi tempi. E così sono state inventate nuove destinazioni, alcune di massa come Sharm el Sheik con soggiorno tutto incluso a basso costo, altre di nicchia come i viaggi avventura.

Anche i viaggi low cost, grazie a compagnie aeree che hanno reso a portato di chiunque una tratta o i tour negli outlet non più prerogativa americana, hanno trasformato il mondo del turismo. Non più, dunque, un turismo stereotipato ma tante idee e soprattutto moltissime proposte che si avvicinano sempre più alle esigenze del turista. E poi, al termine del viaggio, spazio ai racconti e alla condivisione in Internet grazie a piattaforma social e a community di viaggiatori. Il libro è acquistabile in libreria oppure direttamente nei siti delle librerie online. Prezzo contenuto per un buon manuale di viaggio altamente informativo.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*