Notte della Taranta: il Salento balla ad agosto

Anche quest'anno il Salento balla i ritmi della taranta e della terra grazie al consueto appuntamento con la Notte della Taranta. Ecco come partecipare e vivere un evento grandioso che dura 14 notti.

Due settimane di ritmi infuocati: la Notte della Taranta si conferma l’evento clou dell’estate in Salento, con i suoi concerti e i suoi balli scatenati.
Anche il 2011 porterà il sound inconfondibile della taranta in lungo e in largo nelle piazze salentine: il festival itinerante partirà il 12 agosto con tappe che proseguiranno fino al 25, sempre di agosto.
Il culmine della Notte della Taranta si raggiungerà però sabato 27 agosto a Melpignano, presso il Piazzale Ex Convento degli Agostiniani, a partire dalle ore 19:30.
L’orchestra sarà diretta dal maestro Ludovico Einaudi e l’atmosfera sarà, come sempre, caldissima. Onde evitare ingiustificate richieste di pagamento di biglietti, vi segnaliamo che il concertone a Melpignano è – come sempre – ad ingresso gratuito.
Assistere ad alcuni concerti previsti per la “Notte della Taranta” è l’occasione propizia per unire del sano e vitale divertimento ad una vacanza in Salento.
E’ utile prenotare un hotel a Melpignano oppure in uno degli altri paesi interessati dal Festival, così da vivere in pieno questa grande festa ricca di fascino e di un connubio unico tra moderni ritmi e sound tradizionali.

Cerca offerte lastminute

Compariamo compagnie aeree ed agenzie di viaggio alla ricerca del miglior prezzo

Melpignano cosa fare


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione MELPIGNANO iscriviti alla nostra newsletter