Noleggio auto, la Fiat è solo al diciottesimo posto in Gran Bretagna

Experian Hitwise, società di ricerca britannica, ha diffuso il primo rapporto sui marchi di auto più richiesti nel Regno Unito, nel settore dell’autonoleggio. UK Automotive Brand Index rivela che le auto più cercate sono della
Noleggio auto, Top 20
Noleggio auto, Top 20

Experian Hitwise, società di ricerca britannica, ha diffuso il primo rapporto sui marchi di auto più richiesti nel Regno Unito, nel settore dell’autonoleggio. UK Automotive Brand Index rivela che le auto più cercate sono della Ford, con 11,12 % di ricerche. Seguono il marchio americano, con tasso di crescita costante, la Volkswagen (9,87% delle ricerche), l’Audi (9,16% di ricerche) e BMW (8,29%), tutti brand tedeschi.

Per trovare la Fiat, unico marchio automobilistico italiano, bisogna scendere fino alla diciottesima posizione. Il marchio di Torino precede solo la Mitsubishi e la Mazda, fanalino di coda, in questa particolare classifica.

Nonostante la non lusinghiera posizione della casa automobilistica torinese, negli ultimi mesi c’è stato un piccolo incremento delle richieste che lo ha fatto scalare qualche posto in classifica. Sono proprio le marche della seconda parte della classifica top 20 a movimentare l’elenco. In particolare risalgono di posizioni, nel primo trimestre 2011,  la Renault, Citroen, Kia, Fiat e la Mazda. La Citroen ha recuperato 3 posizioni, passando dal sedicesimo posto all’attuale tredicesimo, mentre Qashqai ha aumentato il numero di ricerche del 66% diventando così il più cercato per auto in questo periodo. 

Di seguito i marchi nella classifica top 20:

  1. Ford (11,12%);
  2. Volkswagen (9,87%);
  3. Audi (9,16%);
  4. BMW (8,29%);
  5. Vauxhall (6,84%);
  6. Land Rover (4,59%);
  7. Nissan (4,08%);
  8. Mercedes-Benz (3,89%);
  9. Toyota (3,78%);
  10.  Honda (3,76%);
  11.  Renault (3,21%);
  12. Mini (3,09%);
  13. Citroen (3,04%);
  14. Peugeot (2,86%);
  15. Volvo (2,77%);
  16. Skoda (2,68%);
  17. Kia (2,50%);
  18. FIAT (2,43%);
  19. Mitsubishi (1,65%);
  20. Mazda (1,56%).
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento