Natale firmato UNESCO

Pacchetti di Natale e Capodanno fatti su misura per il turista che ama viaggiare nelle città d'arte, scoprirne i tesori e gustarne tutti i sapori caratteristici a un prezzo speciale.

Natale - UnescoNatale - Unesco

Dal sito unescoemiliaromagna.it si può anche chiedere gratuitamente il pratico ed elegante cofanetto che contiene la guida tascabile e l’inserto con le stuzzicanti proposte natalizie. A Ferrara si può scegliere di curiosare tra i presepi artistici, le tradizionali bancarelle e mercatini di Natale o partecipare all’”Incendio del Castello Estense” nella notte di San Silvestro. L’appuntamento di Capodanno è nel salotto rinascimentale, tra i più belli d’Italia, con l’imperdibile spettacolo pirotecnico dalle torri del Castello, per salutare il nuovo anno e la festa prosegue con musica e danze tutta la notte. “Natale e Capodanno nella città dell’Unesco”: due giorni e una notte in hotel con prima colazione, una cena in ristorante del centro (bevande escluse), un “welcome bag” in camera con “pampapato” in omaggio, la possibilità di assistere al grandioso spettacolo di Piazza dell’Incendio del Castello Estense a partire da 65 euro a persona in camera doppia.

A Nonantola, in provincia di Modena, si trova un caratteristico mercatino artistico di Natale fatto su misura per i più piccoli, dove tra preziose idee regalo artigianali, oggetti equosolidali, ci sono artisti e truccatori che coinvolgono i bambini con i loro spettacoli teatrali. La sera di San Silvestro si può sognare tra le note di Rossini, Strauss e Bizet, assistendo al Concerto di Capodanno al teatro comunale di Carpi, importante teatro da dove sono passati celebri artisti: da Eleonora Duse a Luciano Pavarotti. “Viaggi@MO Capodanno a Modena” è una proposta per tre giorni e due notti in hotel con prima colazione, un biglietto “unico” per Galleria Estense, Musei Civici, Musei del Duomo con mostra Romantica, visita guidata ai gioielli storici e architettonici del centro, una cena per gustare tutte le prelibatezze locali in un ristorante tipico, biglietto Bus Turistico valido per 3 giorni sulla linea treno e linea bus, una visita guidata all’acetaia dove viene prodotto l’aceto balsamico tradizionale di Modena, un omaggio enogastronomico, un “ticket shopping” per fare acquisti a prezzi scontati nei negozi convenzionati. La proposta in camera doppia a partire da 135 euro a persona.

Numerose le proposte a Ravenna nel periodo di fine anno, per chi vuole scoprire le bellezze di una città sotto la luce magica del Natale, tra mercatini e presepi allestiti nelle meravigliose chiese della città. L’antivigilia viene messo in scena un “presepe vivente” accompagnato da Coro, musiche e voci narranti che inscenano l’Annunciazione e della Natività per uno spettacolo emozionante nella suggestiva cornice di Piazza San Francesco. Per gli amanti dell’opera e per chi vuole assistere ad uno spettacolo unico, dal 16 al 18 dicembre l’appuntamento al teatro Dante Alighieri è in scena il “Don Pasquale”, opera buffa in tre atti, che vede come direttore Riccardo Muti. L’offerta è di tre giorni e due notti e comprende una cena con menu di pesce in ristorante caratteristico, ingresso ai sei monumenti Unesco del centro storico e alla Domus dei tappeti di Pietra e ingresso palco all’Opera Don Pasquale, a partire da 240 euro a persona.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Modena   Dove dormire a Modena
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Modena iscriviti alla nostra newsletter