Museo Archeologico di Milano: ingresso gratis per la riapertura

Il Museo Archeologico di Milano festeggia la sua riapertura dopo i lavori di restauro e ampliamento: visite gratis al Museo Archeologico di Milano per due mesi.

Il Museo Archeologico di Milano torna a spalancare le sue porte ai visitatori, dopo il periodo di chiusura necessario al rinnovamento e all’ampliamento dell’esposizione. Per festeggiare questo momento, da oggi e fino al 19 giugno di Museo Archeologico potrà essere visitato gratis.
Ci si augura che in molti decideranno di scoprire il fascino della Milano antica, partendo dalla consueta sede di Corso Magenta n° 5 per poi spostarsi nella nuovissima sede di via Nirone n° 7 (visualizza sulla mappa), nelle immediate vicinanze.
Proprio qui sono stati messi a disposizione dei reperti – e quindi dei visitatori interessati – ben 1700 metri quadrati di locali, dislocati su più livelli.
Non è un caso che sia stato scelto proprio questo storico palazzo milanese per la nuova casa di una parte del Museo archeologico di Milano: proprio qui infatti è possibile notare quel che resta di edifici di età romana, insieme all’inconfondibile architettura di un antico convento.
Infine, tra reperti e antichità, queste mura ospitano già da tempo l’opera in terracotta “Il Dormiente” dell’artista Mimmo Palladino.
Tutto ciò lascia comprendere quanto questa nuova sede trasudi storia e arte, dunque è facile pensare che sia in effetti un luogo adatto all’ampliamento del museo meneghino che racconta il passato della vecchia Mediolanum.
Le visite al Museo Archeologico di Milano possono essere effettuate dal martedì alla domenica, dalle ore 9 alle ore 17:30. Da tener presente che l’orario utile per l’ultimo accesso è fissato per le ore 17.
Vista la vicinanza con la festa del 1° maggio, segnaliamo che in quella giornata il museo non sarà aperto.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a