Mostra Tintoretto a Roma alle Scuderie del Quirinale, informazioni

Un'altra grande mostra a Roma scalderà la primavera alle Scuderie del Quirinale: è la mostra sul Tintoretto. L'occasione di visitarla è assolutamente imperdibile: ecco il perchè e le informazioni utili.

La primavera dell’arte romana si apre con un’esposizione unica nel suo genere: è appena partita la mostra sul Tintoretto, ospitata presso le Scuderie del Quirinale fino al 10 giugno 2012.
Gli amanti dell’arte e della pittura italiana del Cinquecento in particolare non potranno prescindere dal visitare questa esposizione: si tratta infatti della prima volta in assoluto in cui si è organizzata una mostra monografica di un certo peso in Italia, tutta dedicata a Jacopo Robusti, meglio conosciuto come Tintoretto.
Si prosegue dunque sulla strada della presentazione delle grandi personalità dell’arte del nostro paese, dopo le mostre su Caravaggio e sul Lorenzo Lotto.
Si è deciso di offrire un percorso espositivo molto raccolto ed essenziale ma di grande valore: i quadri in mostra sono infatti solo una quarantina ma tutti sono accompagnati da speigazioni, tutti sono particolarmente rappresentativi e infine tutti sono corredati dal commento di Melania Mazzucco, scrittrice che ha curato i testi di sala che vanno ad impreziosire ulteriormente l’esposizione.
Tra le varie tele, si segnala la presenza di “Gesù tra i Dottori”, di “Miracolo dello schiavo” e di “Deposizione al sepolcro”. Quest’ultima opera chiude il percorso espositivo e non è affatto un caso: è questa la tela che vede per ultima la mano del Tintoretto.
Ancora, trovano posto in questa mostra monografica anche capolavori del calibro di “Madonna dei Tesorieri”, “Santa Maria Maddalena”, “Santa Maria Egiziaca”, “Trafugamento del corpo di San Marco”, “Deucalione e Pirra”, “Susanna fra i vecchioni” e “Apollo e Dafne”.
Una grande mostra sul Tintoretto da non perdersi: ecco le informazioni utili per visitarla:
– Indirizzo:
Scuderie del Quirinale (visualizza sulla mappa)
– Orari:
Da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00
venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30
– Biglietti:
Intero € 10,00, ridotto € 8,50.
L’ingresso alle sale è consentito fino ad un’ora prima dell’orario di chiusura su indicato.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter