Mostra su Johnny Cash a Senigallia: informazioni e date

In concomitanza con il Summer Jamboree, parte una mostra su Johnny Cash imperdibile: ecco le informazioni utili per visitarla.

Un evento nell’evento: è questa la sintesi di quanto attende i visitatori della mostra su Johnny Cash, in svolgimento a Senigallia.
L’esposizione, infatti, va ad inserirsi nel fitto cartellone di manifestazioni collegate al Summer Jamboree, festival estivo sempre molto atteso ed apprezzato.
In particolare la mostra su Johnny Cash potrà essere visitata dal 3 agosto – giorno della sua inaugurazione che avverrà alle ore 19:00 – fino all’11 agosto, presso Sala del Fico, spazio espositivo all’interno del Palazzetto Baviera.
La mostra permette di ammirare una quarantina di scatti realizzati da Jim Marshall, fotografo ufficiale professionista ma soprattutto grande amico di Cash.
Ne deriva una prospettiva a tratti intimista dell’artista ma soprattutto dell’uomo al di fuori della scena e della ribalta: una vera chicca che gli estimatori del musicista non potranno perdersi.
In particolare grande spazio è dedicato alle immagini – in esclusiva per Marshall – realizzate all’interno della Folsom State Prison (California) dove nel 1968 fu realizzato “The Johnny Cash Show“.
Un altro penitenziario è stato poi il luogo in cui Marshall ha scattato un’altra foto destinata a diventare un simbolo: la famosa immagine di Cash con il dito medio alzato, “rubata” all’interno della San Quentin Prison, sempre nel corso di registrazioni live.
Figura forte e fascinosa della musica anche più recente, Cash viene poi ritratto nei momenti di tranquillità in famiglia e di convivialità con amici e collaboratori.
Queste sono le informazioni utili per visitare la mostra su Johnny Cash:
– Indirizzo:
Palazzetto Baviera, Piazza del Duca, Senigallia
– Orario:
tutti i giorni dalle ore 18:00 alle ore 24:30.
– Biglietti:
la mostra è ad ingresso gratuito.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senigallia iscriviti alla nostra newsletter