Mostra su James Tissot a Roma: informazioni

Arriva in Italia per la prima volta una mostra su James Tissot, ospitata a Roma: ecco le informazioni utili.

Mostra su James Tissot a Roma
Mostra su James Tissot a Roma

L’autunno delle esposizioni artistiche capitoline si apre con una novità degna di rilievo: all’interno degli spazi del Chiostro del Bramante sarà possibile visitare nei prossimi mesi un’interessante mostra su James Tissot.
Si tratta di una monografica che gode di straordinari prestiti, per un totale di 80 opere che potranno essere ammirate dal 26 settembre 2015 e fino al prossimo 21 febbraio 2016.
Le tele giungono nel Chiostro del Bramante temporaneamente, direttamente dalle sale espositive della galleria Tate di Londra, dal Musée d’Orsay di Parigi e dal Petit Palais, sempre di Parigi. Vari i prestiti anche da importanti collezioni private, soprattutto degli Stati Uniti.
Più di tutto, solo le eleganti figure femminili a popolare il mondo artistico di James Tissot: donne alla moda, appartenenti a classi sociali agiate, intente a chiacchierare in occasioni festaiole e mondane.
Nelle sue tele vengono dunque raccontate le feste parigine e quelle inglesi, in un mix di attenzione per l’ambiente sociale ma sopratutto per la moda dell’epoca: cappellini, abiti, dettagli distile che Tissot ha saputo mettere in evidenza come nessun altro.
Tissot ha infatti saputo dosare perfettamente i vari piani comunicativi, non trascurando mai alcun dettaglio: dai vestiti agli ambienti, la sua attenzione e cura estrema nel disegnare i singoli e minuscoli dettagli non potrà che colpire l’osservatore.
Al di là dell’immersione nella società alto-borghese rappresentata nei suoi quadri, l’artista ha poi prodotto una serie di opere tutte incentrate su una specifica figura femminile: si tratta di Kathleen Newton, sua amante e dunque musa ispiratrice, nonchè vera passione tormentata di alcuni dei suoi più umanamente densi di sofferenza.
La giovane, infatti, morì suicida poichè malata di tisi: un avvenimento che ha letteralmente sconvolto l’esistenza di Tissot che, da lì in poi, ha condotto un percorso di conversione religiosa al cattolicesimo.
Da questa svolta umana è derivata anche una svolta artistica, rappresentata in opere che ritraggono soggetti religiosi, come ad esempio il figliol prodigo.

Mostra su James Tissot a Roma, Chiostro del Bramante

Ecco dunque le informazioni utili per visitare la mostra su James Tissot a Roma:
– Indirizzo:
Chiostro del Bramante, Via Arco della Pace 5, Roma
– Orari:
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00
Sabato e domenica dalle 10.00 alle 21.00
(la biglietteria chiude un’ora prima)
– Biglietti:
Intero € 13,00 (audioguida inclusa)
– Ridotto € 11,00 (audioguida inclusa)
– Ridotto Gruppi € 10,00
prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax, microfonaggio obbligatorio
– Ridotto bambini € 5,00 bambini da 4 a 11 anni non compiuti
– Ridotto Scuole € 5,00
prenotazione obbligatoria min 15 max 25 pax,
– Ridotto scuola dell’infanzia € 3,00
(prenotazione obbligatoria min 15 max 25 pax)
– Ridotto Speciale € 9,00 (audioguida inclusa)
– Guide con tesserino se non accompagnano un gruppo;
– Omaggio (audioguida inclusa)
– Bambini fino a 4 anni non compiuti; accompagnatori di gruppi (1 ogni gruppo); insegnanti in visita con alunni/studenti (2 ogni gruppo); soci ICOM (con tessera); un accompagnatore per disabile; possessori di coupon di invito; possessori di Vip Card Arthemisia Group; possessori di Card Amici del Chiostro del Bramante; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) in servizio previa richiesta di accredito.
– Giornate di apertura straordinaria:
1 novembre 10.00 – 21.00
8 dicembre 10.00 – 20.00
24 dicembre 10.00 – 17.00
25 dicembre 16.00 – 21.00
26 dicembre 10.00 – 21.00
31 dicembre 10.00 – 18.00
1 gennaio 12.00 – 21.00
6 gennaio 10.00 – 21.00.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*