Mostra "Sorella Terra" National Geographic a Roma: informazioni

Visitabile la mostra "Sorella Terra" a Roma: un viaggio nel mondo da proteggere, proposto da National Geographic.

Great Blue Hole - Jad Davenport, National GeographicGreat Blue Hole - Jad Davenport, National Geographic

Tanti scatti a testimoniare la fragilità del nostro pianeta in un’epoca di grandi cambiamenti: è questa l’estrema sintesi della mostra “Sorella terra, la nostra casa comune”.
Si tratta di un’esposizione realizzata grazie a straordinari scatti catturati da alcuni tra i più importanti e rappresentativi fotografici di National Geographic, accuratamente scelti e proposti all’interno delle sale di Palazzo Braschi, a Roma.
La mostra va a collegarsi idealmente anche con le tematiche ecologiste ed ambientaliste evidenziate a Papa Francesco in occasione dell’apertura dell’Anno Santo, del Giubileo della Misericordia.
L’esposizione, aperta lo scorso 22 dicembre 2015 e visitabile fino al prossimo 28 febbraio 2016, è stata realizzata da National Geographic, con la supervisione del direttore Mauro Cattaneo e con la collaborazione di Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.
Sono 60 le immagini proposte, tutte rappresentative di condizioni che riescono a testimoniare le grandi emergenze planetarie: l’inquinamento, lo sfruttamento del territorio, la cementificazione selvaggia, l’urbanizzazione scriteriata, il degrado sociale dato dall’esclusione e dal disagio.
Scorci di positività arrivano però anche con le fotografie che rappresentano esempi di sviluppo sostenibile, di rispetto per la natura e di difesa della biodiversità.
Proprio in virtù del fatto che si è voluto ricreare un collegamento tra i discorsi del Pontefice e il tema stesso della mostra, è possibile notare anche la presenza di foto di Papa Francesco realizzate da Dave Yoder: il fotografo ha seguito la quotidianità del Papa per circa un anno, ricavandone uno straordinario reportage disponibile sul numero di agosto 2015 di Nation Geographic.


Queste sono le informazioni utili per visitare la mostra “Sorella terra, la nostra casa comune”:
– Indirizzo:
Palazzo Braschi – Piazza Navona/ Piazza di San Pantaleo  – Roma cosa vedere: luoghi di interesse
– Orari:
dal martedì alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 19:00.
La biglietteria chiude un’ora prima.
– Biglietti:
intero: 4 euro; ridotto: 3 euro (biglietti solo mostra).  

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*