Mostra Roma al tempo di Caravaggio prorogata: nuove date

La mostra "Roma al tempo di Caravaggio" è stata prorogata: nuove disponibilità e più date per visitare questa esposizione dal grande successo. Ecco tutte le informazioni.

Dallo scorso novembre la mostra “Roma al tempo di Caravaggio” è stata visitata già da ben 45 mila persone: segno di apprezzamento per l’artista e di curiosità storica verso la città di Roma, dipinta non solo dal Caravaggio ma da molti altri maestri della pittura contemporanei al Merisi.
Inizialmente programmata dal 15 novembre 2011 al 5 febbraio 2012, si è deciso di estendere l’esposizione dei 140 dipinti ospitati presso i saloni monumentali di Palazzo Venezia a Roma fino al 18 marzo 2012.
Una mostra dalla portata notevole che ha riscosso il successo della critica, dei visitatori e dei prestatori delle opere, i quali hanno accolto con favore la richiesta di estendere la durata dell’esposizione di queste tele, pervenute nelle sale di Palazzo Venezia da numerosi musei italiani e da alcuni musei stranieri.
Ricordiamo che alcuni di questi dipinti non sono mai stati esposti prima in Italia: impossibile non annoverare tra questi il quadro “Sant’Agostino”, una tela inedita scoperta da poco e sulla cui paternità si discute ancora animatamente visto che viene fatta risalire allo stesso Caravaggio.
Già solo per questo dipinto la mostra meriterebbe una visita.
Restano invariati gli orari e le condizioni di acqusito del biglietto per la mostra “Roma ai tempi di Caravaggio” già indicate nell’articolo che FullTravel ha dedicato all’esposizione alla sua apertura.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter