Mostra “Raffaello: la Madonna del Divino Amore” a Torino: informazioni

Straordinaria occasione per ammirare il capolavoro principale della mostra "Raffaello: la Madonna del Divino Amore" a Torino: ecco le informazioni utili.

E’ ancora visitabile la molto attesa mostra “Raffaello: la Madonna del Divino Amore”, ospitata a Torino dallo scorso 17 marzo.
La location è quella delle aree espositive della Pinacoteca Agnelli che ospiterà l’evento fino al prossimo 28 giugno 2015.
L’opera-cardine di questa mostra è dunque il dipinto “La Madonna del Divino Amore” d Raffaelo ma attorno ad essa ecco gravitare una serie di disegni, di studi e di testimonianze che derivano da un’accurata analisi del dipinto stesso.
Ne risulta un interessante lavoro che consente di poter cercare di comprendere più in profondità il quadro stesso, riuscendo inoltre a dare spiegazioni dettagliate circa i processi di creazione e la tecnica esecutiva di Raffello.
La mostra “Raffaello: la Madonna del Divino Amore” nasce dalla stretta collaborazione che si è instaurata tra la Pinacoteca Agnelli e il Museo di Capodimonte, in connubio con la Soprintendenza spaciale per il Polo Museale della città di Napoli e della Reggia di Caserta.
Indubbiamente un evento artistico e culturale interessante ed imperdibile, da consigliare anche ad un pubblico di bambini, dal momento che sono stati organizzati anche workshop e attività a sfondo didattico per avvicinare i più piccoli a Raffaello.
Queste sono le informazioni utili di cui tener presente:
– Indirizzo:
Pinacoteca Agnelli, Via Nizza 203/103, Torino
– Orario:
da martedì a domenica dalle ore 10:00 alle ore 19:00. Lunedì chiuso. La biglietteria chiude alle ore 18:15.
– Biglietti:
intero 10 euro; ridotto 8 euro; ridotto speciale 4 euro; gratuito per bambini tra 0 e 6 anni, per disabili e per abbonati Musei Torino Piemonte.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione TORINO iscriviti alla nostra newsletter