Mostra Leonardo da Vinci a Venezia sull’Uomo universale

Prende il via la mostra "Leonardo da Vinci. L'uomo universale" a Venezia: non solo l'Uomo Vitruviano in esposizione.

Le Gallerie dell’Accademia di Venezia stanno per accogliere i visitatori curiosi di ammirare i disegni di Leonardo da Vinci.
Il prossimo giovedì 29 agosto, infatti, partirà la mostra “Leonardo da Vinci. L’uomo universale”, appuntamento con l’arte e con lo studio del grande maestro visitabile fino al prossimo 1 dicembre 2013.
Occasione rara e dunque da sfruttare poichè in mostra di sono 52 fogli autografi di Leonardo da Vinci: si tratta di pezzi unici e molto delicati che, dopo l’esposizione, necessitano di anni di ritorno in luoghi bui, onde evitarne il deterioramento.
Verrà dunque esposta tutta la raccolta grafica su Leonardo detenuta dall’Accademia di Venezia e inoltre perverranno in mostra anche altri 27 fogli, in arrivo da altre raccolte, quali ad esempio dalla Galleria Nazionale di Parma, dagli Uffizi di Firenze e Biblioteca Reale di Torino).
Prestiti eccellenti si annoverano anche dall’estero, con l’apporto per l’occasione di disegni dal Louvre di Parigi, dal British Museum di Londra, dall’Ashmolean Museum e dalle collezioni Reali di Windsor Castle.
Ci si concentrerà principalmente sullo studio delle proporzioni del corpo umano, sfociando naturalmente nella visione dell’Uomo Vitruviano. Tuttavia ci sarà spazio anche per il materiale testimoniante gli studi sulle macchine, sulla botanica, sulla fisica, sull’architettura, sulla guerra.
Ecco le informazioni utili per visitare la mostra su Leonardo da Vinci a Venezia:
– Indirizzo:
Gallerie dell’Accademia, Campo della Carità, Dorsoduro n. 1050, Venezia
– Orari:
lunedì dalle 8.15 alle 14.00 (ultimo ingresso ore 13.15);
da martedì a domenica dalle 8.15 alle 19.15 (ultimo ingresso ore 18.30).
Chiusura completa nei giorni: lunedì pomeriggio, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre
– Biglietti:
15 euro (intero), 12 euro (ridotto).

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione VENEZIA iscriviti alla nostra newsletter