Mostra Henri Cartier-Bresson a Roma: informazioni

Al via la mostra su Henri Cartier-Bresson a Roma, presso l'Ara Pacis.

Sono trascorsi dieci anni dalla scomparsa del grande fotografo Henri Cartier-Bresson ed oggi Roma ne celebra l’arte e la maestria tributandogli un’esposizione.
A partire da venerdì 26 settembre 2014, infatti, la mostra su Henri Cartier-Bresson a Roma potrà essere visitata all’interno dei nuovi spazi espositivi del Museo dell’Ara Pacis.
Si tratta di una significativa retrospettiva con materiale in arrivo dal Centre Pompidou di Parigi e che, dopo l’evento capitolino, si sposterà per raggiungere la Spagna: non solo fotografie ma anche riviste, bozzetti, libri, documenti di vario tipo.
In totale sono più di 500 i pezzi esposti all’Ara Pacis, testimonianza dell’operato di quello che da più parti è stato definito “l’occhio del secolo”.
Non ci si sofferma su un unico filone tematico ma si mostrano tutti gli spunti e gli stimoli che hanno caratterizzato il lavoro e la passione di Henri Cartier-Bresson  nell’arco della sua vita.
Perchè esistono più aspetti e più anime dello stesso uomo e fotografo, tutte coinvolgenti, esortative ed esplicative.
La mostra su Henri Cartier-Bresson a Roma, presso l’Ara Pacis, potrà essere visitata tutti i giorni (tranne il lunedì) fino al prossimo 25 gennaio 2015; ecco tutte le informazioni utili per organizzare una visita:
– Indirizzo:
Museo dell’Ara Pacis, Via di Ripetta, Roma
– Orari:
dal martedì alla domenica dalle ore 9:00 alle ore 19:00. Il lunedì si rispetta il turno di chiusura.
– Biglietto:
intero 11 euro; ridotto 9 euro (biglietto solo mostra).
La biglietteria termina le sue attività di vendita di tagliandi un’ora prima della chiusura della struttura museale.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter