Mostra di Mondrian a Roma, al Vittoriano: date e informazioni

Si apre con la mostra di Mondrian a Roma, al Vittoriano, la nuova stagione di appuntamenti con l'arte della capitale d'Italia. Ecco le informazioni e le indicazioni delle date per visitare l'esposizione su Mondrian.

La mostra di Mondrian a Roma è il primo grande evento di arte con cui si apre la stagione delle mostre a Roma. Un’esposizione vasta e ricca che permetterà di approfondire la conoscenza dell’arte di Piet Mondrian, con particolare riferimento a tutte quelle sue opere che potremmo definire più “simmetriche” e “armoniche”. Non a caso la mostra di Mondrian a Roma si chiama, per la precisione, “Piet Mondrian. L’armonia perfetta“.
La sua arte astratta, infatti, spesso richiama alla mente composizioni che raffigurano linee rette (mai diagonali) e rettangoli, accomunate da un certo gusto per tale rigore, rotto da sprazzi improvvisi di colore qua e là. Per lo più regna il grigio, il bianco oppure il nero su queste tele in mostra al Vittoriano, un grigio spezzato da rossi forti o da blu e gialli intensi.
Sarà possibile accedere alla mostra di Mondrian a Roma dall’8 ottobre 2011 fino al 29 gennaio 2012 presso le sale del Vittoriano, dove verranno esposte non solo circa 70 opere di Mondrian (tra disegni e olii) ma anche una quarantina di altre tele di artisti che, in qualche modo, hanno ispirato l’artista e hanno contribuito alla sua crescita e formazione, alla ricerca di una perfezione tutta sua.
Gli esordi di Mondrian sono stati scanditi dalla rappresentazione di paesaggi, solo successivamente il Maestro ha intrapreso una strada diversa, fatta di figure astratte ma che, a loro modo, hanno saputo esprimere senso e armonia, tanto quanto un quadro dedicato alla rappresentazione di un paesaggio.
Al momento non sono ancora stati comunicati prezzi dei biglietti nè orari precisi di apertura della mostra ma non appena saranno noti, FullTravel tornerà a parlarne, per offrire un’informazione completa ed esaustiva su come visitare la mostra di Mondrian a Roma, al Vittoriano.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter