Mostra Canova a Roma: informazioni

Al via una mostra di Canova a Roma, occasione imperdibile per ammirarne disegni, sculture e dipinti. Ecco le informazioni utili per visitarla.

Molto attesa, ha preso il via giovedì 5 dicembre 2012 la mostra su Canova a Roma. L’esposizione, il cui titolo completo è “Canova. Il segno della gloria. Disegni, dipinti e sculture” resterà aperta fino al 7 aprile 2013, all’interno delle sale di Palazzo Braschi.
Il fulcro della mostra su Canova è una raccolta di 79 disegni; questi, infatti, permettono al visitatore di percepire tutto il lavoro preliminare su un’opera, partendo proprio dal momento della ideazione dell’opera stessa alla vera e propria realizzazione materiale della stessa.
E’ la prima volta che si riesce a proporre un numero così elevato di disegni e bozzetti: mai nessuna mostra aveva proposto una raccolta così estesa di questo genere di opere.
Tuttavia, non mancano anche altri lavori: la mostra su Canova permette infatti di ammirare due marmi, due terrecotte, sei modelli in gesso originali, quattro tempere, quindici acquforti e un dipinto ad olio.
In particolare acquisiscono una forte rilevanza i disegni abbozzati per la prealizzazione di alcune sue importanti opere, quali la Venere Italica, il Creugante e Damosseno per Pio VII e l’Ercole e Lica per il banchiere Torlonia.
Di certo il tratto su carta affascinerà il visitatore, rapito dalle forme classiche nei progetti ma non indifferente al modernismo che già si intravede in questi disegni di Canova.
Ecco le informazioni utili per visitare la mostra su Canova:
– Indirizzo:
Palazzo Braschi, Piazza San Pantaleo, 10 e Piazza Navona, 2, Roma (visualizza sulla mappa)
– Orari:
Dal martedì alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 20:00;
il 24 e il 31 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 14:00.
– Biglietti:
ntero € 11,50; Ridotto € 9,50
Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza) Intero € 10,50; Ridotto € 8,50.
La biglietteria chiude alle 19.00, inoltre si fa presente che – oltre che il lunedì – la mostra non potrà essere visitata il 25 dicembre e il 1° gennaio.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter