Mostra "Approvvigionamento idrico a Grumentum – L'Acquedotto romano"

La mostra illustra in maniera esaustiva e completa il l'opera idrica a servizio della città romana dell'antica Grumentum, in Basilicata.

L’area archeologica di Grumentum e i Lago del Pertusillo
Mostra "Approvvigionamento idrico a Grumentum – L'Acquedotto romano"

La mostra illustra in maniera esaustiva e completa il l’opera idrica a servizio della città romana dell’antica Grumentum anche sulla base dei nuovi dati del survey studiati dal Francesco Tarlano e dei dati di scavo del 2001 e 2015 eseguiti con la direzione scientifica di Salvatore Pagliuca. La mostra si compone di 14 pannelli e saranno esposte alcune fistulae plumbee relative alla distribuzione urbana.

L’area archeologica di Grumentum, fiorente centro lucano conquistato da Roma nel corso del III secolo a.C., rappresenta un esempio unico in Basilicata di impianto urbano romano conservato pressoché integralmente fino ad oggi.

La visita si realizza in un ambito paesaggistico di eccezionale suggestione in cui sono articolati gli spazi pubblici e privati della città romana, ancora delineati dalla regolarità degli assi stradali antichi. Dal teatro si raggiungono il tempietto italico, la domus con mosaici e, lungo il lastricato del decumano, l’area del Foro con gli edifici pubblici – civili e religiosi: Capitolium, Cesareo, Porticus, Curia e Basilica. Il percorso prosegue poi fino alle terme imperiali e al monumentale anfiteatro, posizionato strategicamente ai margini orientali della collina.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Basilicata Grumento Nova iscriviti alla nostra newsletter