Museo universitario di paleontologia
Emilia-Romagna

Museo universitario di paleontologia, Modena

Sorto nel secondo decennio dell’Ottocento come Gabinetto di Storia Naturale, il museo ha in realtà radici ancor più lontane, poiché la prima raccolta di reperti naturalistici pervenuta all’Università di Modena risale al lascito del vescovo

Fotomuseo Giuseppe Panini
Emilia-Romagna

Fotomuseo Giuseppe Panini, Modena

Le Raccolte Fotografiche Modenesi, frutto dell’intensa attività collezionistica di Giuseppe Panini, offrono uno straordinario patrimonio visivo costituito da immagini realizzate da autori emiliani tra il 1860 e il 1950 e da interi fondi fotografici e

Museo della figurina
Emilia-Romagna

Museo della figurina, Modena

Il più ricco insieme esistente a livello mondiale di figurine e materiali affini a partire dalla prima metà dell’Ottocento sino al presente diviene museo nel 1992 per volontà di Giuseppe Panini, fondatore dell’omonima industria grafica

Museo Casa Enzo Ferrari
Emilia-Romagna

Museo Casa Enzo Ferrari, Modena

Il complesso museale, che occupa una superficie di oltre 5000 mq., rende omaggio al grande pilota e costruttore modenese Enzo Ferrari e all’automobilismo sportivo italiano. Il progetto esecutivo ha previsto il restauro dell’antica abitazione in

Galleria civica di Modena
Emilia-Romagna

Galleria civica di Modena

Il ricco patrimonio della Galleria, attivo dai primi anni ’60 con un’intensa attività espositiva rivolta a temi e filoni artistici specifici, è costituito dalla Raccolta del Disegno Contemporaneo, dalla Raccolta della Fotografia Contemporanea e Fondo

Museo civico del Risorgimento
Emilia-Romagna

Museo civico del Risorgimento, Modena

Il comitato promotore del Museo Civico del Risorgimento si formò nel 1893 sulla scia della mostra risorgimentale organizzata in seno all’Esposizione Nazionale di Torino del 1884; ne facevano parte, tra gli altri, Carlo Boni, direttore

Museo astronomico geofisico di Modena
Emilia-Romagna

Museo astronomico geofisico di Modena

Il museo del Dipartimento universitario di Scienze dell’Ingegneria si colloca nella sede storica dell’Osservatorio Geofisico, nella torre sud-orientale del Palazzo Ducale di Modena. Sorto nel 1936, con il suo patrimonio di strumenti astronomici e ottici,

Museo dei presepi
Emilia-Romagna

Museo dei presepi, Modena

Originale museo tutto dedicato al tema del presepe e della natività, deve la sua fondazione a don Sesto Serri, iniziatore di una raccolta che conta attualmente oltre un centinaio di esemplari di varie epoche e

Galleria Estense
Emilia-Romagna

Galleria Estense, Modena

Istituita nel 1854 da Francesco V d’Austria d’Este e collocata dal 1894 nell’attuale sede del Palazzo dei Musei, la Galleria Estense comprende quattro saloni e sedici salette espositive dedicate a quel cospicuo patrimonio artistico accumulato

Museo del combattente di Modena
Emilia-Romagna

Museo del combattente di Modena

Ordinato in alcuni ambienti presso la Casa del Mutilato, sede dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, il museo dedicato ai due conflitti mondiali vede ufficialmente la luce nel 1995, anche se la formazione della raccolta data

Museo storico dell’accademia militare
Emilia-Romagna

Museo storico dell’accademia militare, Modena

Negli appartamenti del Palazzo Ducale, dal 1862 sede dell’Accademia Militare, trova posto il museo dedicato alla memoria degli ufficiali ex allievi delle accademie militari caduti in guerra. Sorto nel 1905, il museo ha recentemente riaperto

Museo civico d'arte di Modena
Emilia-Romagna

Museo civico d’arte di Modena

Il Museo Civico d’Arte nasce nel 1962 dalla suddivisione del Museo Civico – istituito nel 1871 – in due settori: archeologico-etnologico e storico-artistico. Fondato dopo l’Unità d’Italia, l’istituto trae la sua vocazione primaria dall’essere luogo

Orto botanico universitario
Emilia-Romagna

Orto botanico universitario, Modena

Destinato alla coltivazione e allo studio delle piante medicinali, l’Orto Botanico fu istituito nel 1758, per volontà del Duca Francesco III d’Este, che riservò allo scopo parte del Giardino Ducale. Nel 1772, con la Grande

Teatro comunale Luciano Pavarotti
Emilia-Romagna

Teatro comunale Luciano Pavarotti, Modena

Nel 1838 la Comunità di Modena delibera di costruire un moderno teatro capace di rispondere pienamente alle esigenze rappresentative ed al decoro della città, ormai insufficientemente servita dal vecchio Teatro Comunale di via Emilia, sito

Museo lapidario estense
Emilia-Romagna

Museo lapidario estense, Modena

Ubicato nel quadriportico al piano terra del settecentesco Albergo delle Arti, ora Palazzo dei Musei, il Museo Lapidario Estense, venne istituito nel 1828 da Francesco IV d’Austria-Este. In questa sede vennero riunite le testimonianze di

Teatro Storchi
Emilia-Romagna

Teatro Storchi, Modena

Nella seconda meta’ del secolo XIX, dopo la demolizione delle arene provvisorie costruite sui baluardi della città’ e l’incendio del Teatro Aliprandi (1881), a Modena mancò un edificio teatrale destinato a spettacoli popolari e d’evasione.

Musei del duomo di Modena
Emilia-Romagna

Musei del duomo di Modena

Il Museo del Duomo conserva un notevole patrimonio artistico legato alla vicenda storica del Duomo e alla figura di S. Gemignano, protettore della città e composto da diverse tele rappresentative della scuola pittorica emiliana fra

Laboratorio delle macchine matematiche
Emilia-Romagna

Laboratorio delle macchine matematiche, Modena

La collezione di macchine del Laboratorio del Dipartimento universitario di Matematica pura e applicata, incentrate sulla matematica e la geometria, si è formata principalmente con finalità didattiche, muovendo dall’intento di “provare” e “tradurre” in termini

Museo di anatomia di Modena
Emilia-Romagna

Museo di anatomia di Modena

Aperto nel 1854 ed arricchito fino al 1926 per opera soprattutto dei direttori anatomici Paolo Gaddi e Giuseppe Sperino, il museo conta circa millecento pezzi esposti secondo il criterio dell’Anatomia descrittiva, ossia con finalità documentative

Biblioteca estense di Modena
Emilia-Romagna

Biblioteca estense di Modena

L’istituto, che affonda le proprie radici nel collezionismo dei signori d’Este, risulta esistente già nel XIV secolo. Il suo ricco patrimonio accresciuto, organizzato e studiato da bibliotecari come Ludovico Antonio Muratori e Girolamo Tiraboschi si

Museo muratoriano
Emilia-Romagna

Museo muratoriano, Modena

La canonica di Santa Maria di Pomposa, della quale Ludovico Antonio Muratori, (1672-1750) bibliotecario archivista dei duchi d’Este e uno fra i principali protagonisti della storiografia italiana, fu parroco dal 1716, costituisce la sede del