Miniera di Cogne, esposizione fino al 12 settembre

La mostra, partita il 30 luglio, accompagnerà l'estate dei visitatori di Cogne e della sua valle. "La miniera di Cogne - Esposizione temporanea per tenere vivo il ricordo" è anche il momento di riflessione e di rilancio del Villaggio Minerario. Ecco le coordinate e le informazioni per visitare l'esposizione.

Si protrarrà fino al 12 settembre nella Valle di Cogne un’esposizione temporanea dedicata alla Miniera di Cogne che per anni è stata testimone delle dure vicissitudini della vita di coloro che lavoravano all’interno delle viscere del Monte Creya.
La sede espositiva della mostra ha chiuso i battenti 11 anni fa per restauro, e proprio il prossimo 30 luglio riaprirà le porte a turisti e residenti con questa nuova mostra dal titolo: “La miniera di Cogne – Esposizione temporanea per tenere vivo il ricordo” potrà essere visitata fino al 12 settembre, tutti i giorni, tranne il mercoledì, dalle ore 14 alle 19 e poi nei weekend fino a fine settembre all’interno dei locali del Villaggio Anselmetti.
Per il Comune di Cogne questa occasione risulta un importante punto di partenza per riproporre al Villaggio Minerario uno spazio espositivo incentrato sulla Miniera, dopo 11 anni di pausa. Inoltre questa esposizione temporanea rappresenta un forte stimolo per rafforzare la collaborazione tra i diversi soggetti istituzionali presenti sul territorio: il Comune, l’Assessorato regionale al Territorio e Ambiente, l’Assessorato Regionale all’Agricoltura e Risorse Naturali, Fondation Grand Paradis e l’Associazione dei Musei di Cogne.
Il Consorzio Operatori Turistici Valle di Cogne è nato con lo scopo di promuovere lo sviluppo della Valle di Cogne, di coordinare l’attività delle aziende consorziate e di migliorarne l’efficienza e la capacità produttiva, fungendo da organo di servizio per tutti i Consorziati. Esso contribuisce altresì all’organizzazione ed alla realizzazione di manifestazione locali, eventi ed altre iniziative promozionali tendenti a valorizzare turisticamente, economicamente, socialmente e culturalmente la zona della Valle di Cogne, con il sostegno finanziario del Comune di Cogne ed in collaborazione con altri enti Pubblici e Privati. Il Consorzio si prefigge lo scopo di offrire assistenza diretta nella scelta delle vacanze e soluzioni vantaggiose per i propri ospiti, mettendo a disposizione un programma di commercializzazione dei prodotti turistici del comprensorio, con il supporto della Regione Autonoma Valle d’Aosta.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter