Minicrociere Corsica in primavera: offerte da 165 euro

Ecco una bella idea per regalarsi un weekend di primavera diverso dal solito: a bordo di una minicrociera in Corsica.

In vista della primavera, si torna a progettare qualche breve momento di svago rispetto alla routine quotidiana: organizzare anche solo un weekend è un toccasana per chi ha bisogno di staccare per qualche giorno.
Ecco dunque un’idea weekend per il mese di maggio: una minicrociera in Corsica, organizzata dalla compagnia marittima Moby.
Le occasioni per partire saranno quattro, già fissate ed ufficializzate: si salperà il 2, il 9, il 16 e il 23 maggio.
La partenza è prevista dal porto di Genova, con approdo in Corsica presso il porto di Bastia.
Ci si imbarcherà, dunque, nella giornata di venerdì, con arrivo previsto in Corsica nella prima mattinata di sabato.
Si potrà dunque scendere a terra per effettuare un tour della Corsica e di Bastia in tutta libertà, fino al tramonto.
In serata a bordo della nave Moby Corse verrà poi servita la cena, con accompagnamento musicale e con una ricca offerta di spettacoli.
La mattinata successiva – domenica – è nuovamente a disposizione degli ospiti per poter tornare a visitare Bastia, tanto più che ci si potrà ritrovare tra i mercatini dell’antiquariato, una delle attrazioni cittadine.
Non ci si potrà intrattenere troppo in giro, dal momento che si salperà a mezzogiorno per fare rientro a Genova nel tardo pomeriggio.
A bordo, sin dal venerdì, tante saranno le occasioni di divertimento per trascorrere piacevolmente il tempo.
Il prezzo di queste minicrociere in Corsica di primavera va da 165 euro a persona prenotando con la tariffa “Prenota Prima”.
Compresi nell’offerta ci sono due pernottamenti in cabina, due prime colazioni continentali, una cena al ristorante self-service e una con servizio al tavolo.
Sono previste riduzione per bambini entro i 12 anni di età e per gruppi di minimo 25 persone; è inoltre possibile imbarcare l’auto o una moto, così da potersi muovere liberamente in Corsica: in questo caso si pagherà un supplemento di 40 euro.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione BASTIA iscriviti alla nostra newsletter