Mini Tour Sicilia a Pasqua 2013: prezzo low cost e programma

Partire a Pasqua 2013 alla scoperta di un'isola incantevole, grazie ai Mini Tour della Sicilia che toccano molte località, a scelta tra Sicilia Orientale o Sicilia Occidentale.

Valle dei Templi, Giardino della Kolymbetra ©foto Archivio FAIValle dei Templi, Giardino della Kolymbetra ©foto Archivio FAI

A Pasqua 2013 partire per la Sicilia è un’idea molto interessante per scoprire le tante sfaccettature di questa isola, pur avendo a disposizione non molti giorni liberi e un budget ridotto.
Il tour operator Imperatore Travel ha selezionato una serie di località e di hotel, al fine di poter studiare due differenti mini tour della Sicilia: si potrà infatti decidere di approfondire la conoscenza della Sicilia Orientale oppure della Sicilia Occidentale.
Nell’uno o nell’altro caso si toccheranno più luoghi che hanno fatto la storia di questa terra e che ancora oggi sono posti magici e incantevoli, assolutamente da non perdersi nel corso di una vacanza in Sicilia in qualsiasi periodo dell’anno.
Ecco in dettaglio le tappe dei due mini tour in Sicilia:

  • Mini Tour Sicilia Orientale:
    partenza fissata da Catania. Si raggiungerà dunque Siracusa e successivamente Noto. Sarà poi la volta di Cefalù e Monreale, per poi concludere il tour a Palermo.
  • Mini tour Sicilia Occidentale:
    la partenza in questo caso avverrà da Palermo. Da qui ci si metterà in viaggio per portarsi ad Erice e a Selinunte. Si raggiungerà Agrigento e Piazza Armerina e si avrà modo di effettuare un’escursione sull’Etna. Sarà dunque il momento di arrivare a Taormina e poi di concludere il tour a Catania.

In entrambi i casi i tour dureranno 5 giorni (4 notti) e si avrà diritto al pernottamento in hotel 4 stelle e al trattamento di pensione completa.
Il prezzo per persona è di 387 euro ma sono previste riduzione per bambini. Inoltre, contattando direttamente il tour operator, sarà anche possibile prenotare trasferimenti ulteriori, pagando un supplemento.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Agrigento   Dove dormire a Agrigento
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Agrigento iscriviti alla nostra newsletter