Mercato del Giubileo a Grosseto

Dal 9 all’11 settembre in piazza Duomo e in Piazza Dante le eccellenze enogastronomiche e artigianali si mettono in mostra in un evento organizzato da Confesercenti Grosseto e realizzato da Claridea, con il Patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Grosseto.

Mercato del Giubileo, Grosseto
Mercato del Giubileo a Grosseto

Un mondo di profumi, suoni, visioni rivive sulla via Clodia: Grosseto ospita il Mercato del Giubileo. Da venerdì 9 a domenica 11 settembre il centro storico della città Toscana, diventa insolito scenario per un evento dedicato alle eccellenze enogastronomiche e artigianali italiane, organizzato da Confesercenti Grosseto e realizzato da Claridea con il Patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Grosseto.

Ogni giorno in un allestimento che ripropone banchi ispirati a quelli dei mercati medioevali, espositori del territorio maremmano e nazionale presenteranno i loro prodotti di eccellenza. 

Due le aree dell’evento: in Piazza Duomo saranno protagonisti i grandi vini della Maremma con una lounge area riservata alle degustazioni, mentre Piazza Dante ospiterà una selezione di straordinari artigiani (dai cappelli, ai coltelli fatti con manico d’olivo, dai monili agli accessori moda) e si riempirà di profumerà grazie a una ricca esposizione di prodotti tipici toscani e di altre regioni italiane e, da non dimenticare, birre artigianali. 

Non mancheranno punti dedicati allo street food con specialità come lampredotto, olive all’ascolana, hamburger di chianina e tanto altro. 

Ma il “Mercato del Giubileo” riserverà molte sorprese. Da non perdere (ogni giorno dalle 17 alle 20) il calendario di laboratori e cooking show con i grandi cuochi che presentano la loro cucina interpretando i prodotti che caratterizzavano il cammino del pellegrino all’insegna dell’autenticità e della tradizione, parole d’ordine che caratterizzano da sempre la ricerca di Claridea nella costruzione dei suoi eventi. 

Spazio anche ai bambini con “Disegnando il mercato”: un apposito angolo che verrà allestito e dedicato alla loro creatività. Qui i piccoli troveranno fogli pennarelli e matite per raccontare il loro mercato. 

Un momento assolutamente unico è previsto per domenica 11 settembre quando intorno alle 18.30 dalla via Clodia arriverà al Mercato del Giubileo un numeroso gruppo di pellegrini muovendosi a cavallo da Massa Marittima, a piedi da Roselle e con le biciclette da Sovana. Una volta a Grosseto si recheranno alla Porta Santa della Chiesa di San Lorenzo, una delle 43 chiese giubilari della Toscana, scrigno di spiritualità e bellezza. 

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Grosseto Toscana iscriviti alla nostra newsletter