Meetinglife Journal Project, il diario di viaggio in giro per il mondo

Meetinglife Journal Project
Meetinglife Journal Project

L’idea è di quelle che suscitano subito emozione. Il nome, non proprio casalingo ma sicuramente indicativo, è Meetinglife,  un Jornal Project che si prefigge lo scopo di raccontare il mondo attraverso strumenti di nuova e vecchia generazione.

Grazie ad un quaderno che, nelle intenzioni degli ideatori, dovrà fare il giro del globo e toccare, quindi, tutti i Continenti, alcuni personaggi importanti della Rete potranno raccontare e lasciare idee ispiratrici.

Il recapito del quaderno, che rappresenta “il vecchio” ma per alcuni un sempreverde, sarà documentato su un video di YouTube al fine di coniugare il “vecchio” con il “nuovo” ma anche di rendere pubblico, in modo più veloce possibile, questa originale iniziativa. Il diario potrà essere seguito sulle pagine del blog di Meetinglife.

Fin qui l’iniziativa che ha bisogno di poche parole per essere presentata vista la sua semplicità (che non pregiudica l’originalità, anzi l’esalta)  mentre di tante parole avrà bisogno il quaderno che farà il giro del mondo e che può destare anche tanta invidia per chi ama  viaggiare e, soprattutto, immagazzinare nuove storie figlie di culture a volte conosciute solo con luoghi comuni e a volte ignorate.

Può un quadernino raccontare il mondo? La domanda si presta a diverse risposte ma certamente un raccoglitore di pensieri, idee, consigli o fatti di quotidianità non può apparire banale tanto più se dietro il video di YouTube e, soprattutto, dietro allo scritto c’è un personaggio dai quali non possiamo che apprendere.

E’ evidente che Meetinglife si basa sulla vitalità del progetto ma è altrettanto chiaro che solo se il quaderno arriva in buone mani l’iniziativa può avere successo. Di catene di Sant’Antonio è pieno il mondo e questa, più che una catena, è una collana di pietre preziose.

Il video dell’iniziativa

Il video dei primi partecipanti

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 351 Articoli
Anna Bruno è giornalista professionista, muove i suoi primi passi come cronista a “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), tra i quali “Viaggi e Sapori” e “Gente Viaggi” e i maggiori magazine di tecnologie. Nel 1998 fonda l’agenzia di comunicazione e Digital PR “FullPress Agency” che edita, dal 2001, FullTravel.it, magazine di viaggi online e VerdeGusto, magazine di food & wine, dei quali è direttore responsabile. Appassionata di fuori rotta, spesso si perde in nuovi sentieri, tutti da esplorare. È autrice di “Chat” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Viaggiare con Internet” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Comunità Virtuali” (Jackson Libri, Milano, 2002), “Digital Travel” (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020),  “Digital Food”  (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020) e dell’e-book “Come scrivere comunicati efficaci”. È delegata dei giornalisti di viaggio delle Marche-Umbria-SUD del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica). Digital Travel & Food Specialist, relatrice in eventi del settore turistico e food e docente in corsi di formazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*