Montecerboli, Toscana ©Foto Massimo Vicinanza
Toscana

Cosa vedere in Toscana

Rigogliosa e carica di bellezze, la Toscana è una regione che esprime il suo fascino in molti modi differenti, accontentando l’amante dell’arte, il naturista, il vacanziero da spiaggia, coppie romantiche, single incalliti e famiglie al completo. 

Capodanno a Firenze, cosa fare
Firenze

Capodanno a Firenze 2019: cosa fare

Per l’arrivo dell’anno nuovo e salutare il vecchio, riscoprendo le tradizioni ma rivestendole di un velo magico e pieno di stile, quale migliore occasione per festeggiare il Capodanno a Firenze, partecipando ai numerosi concerti disseminati un po’ ovunque nel capoluogo toscano.

Buonsollazzo - Via degli Dei, Foto© viadeglidei.it
Bologna

La Via degli Dei

La Via degli Dei è un’antica via di comunicazione che collega due grandi città come Bologna e Firenze. Un cammino molto suggestivo tra storici reperti e una vegetazione tipica delle regioni dell’Emilia Romagna e della Toscana.

Villa Corsini a Castello, Firenze
Firenze

Villa Corsini a Castello, Firenze

La villa fu acquistata nel 1697 per la sua vicinanza alla Villa medicea della Petraia dal Consigliere del Granduca Cosimo III de’ Medici, Filippo Corsini, che ne affidò la ristrutturazione a Giovan Battista Foggini (1652-1725), architetto e scultore granducale, oltre che direttore delle manifatture di corte.

Sala del Perugino, Firenze
Firenze

Sala del Perugino, Firenze

Il museo occupa la Sala Capitolare del convento di Santa Maria Maddalena de’ Pazzi, appartenente in origine alle “convertite o penitenti” dell’ordine benedettino (1257-1442), poi ai cistercensi della Badia a Settimo (1442-1628), infine alle carmelitane di Santa Maria Maddalena de’ Pazzi, che l’abitarono fino al momento delle soppressioni post-unitarie (1866).

Museo di Orsanmichele, Firenze
Firenze

Museo di Orsanmichele, Firenze

Le statue raffiguranti i santi patroni delle maggiori corporazioni fiorentine, originariamente collocate nei tabernacoli all’esterno di Orsanmichele, sono esposte, dopo essere state restaurate e sostituite da copie, nel grande salone al primo piano dell’edificio, cui si accede attraverso il passaggio sopraelevato che lo unisce al Palazzo dell’arte della Lana.

Villa Carducci-Pandolfini a Legnaia, Firenze
Firenze

Villa Carducci-Pandolfini a Legnaia, Firenze

Il complesso architettonico di villa Carducci-Pandolfini, di impianto quattrocentesco, sorge nella pianura fra Legnaia e Soffiano, vicino alla vecchia via Pisana, e ingloba nell’angolo sud-ovest i resti di un’antica torre trecentesca, facente parte del “palagio” fortificato di Guardavia, detta anche “Volta a Legnaja”, uno dei capisaldi del sistema fortificato fiorentino.

Parco di Villa Il Ventaglio, Firenze
Firenze

Parco di Villa Il Ventaglio, Firenze

Parco di Villa Il Ventaglio: originariamente l’edificio era nel Quattrocento una casa da oste con podere che apparteneva a Lippaccio e Giovanni Brancacci: situata sulla collina delle Forbici, offriva l’opportunità di una sosta ai pellegrini che da Porta a Pinti si recavano a San Domenico di Fiesole.

Momenti della Giostra Saracino ad Arezzo
Arezzo

La giostra del Saracino ad Arezzo

La Giostra del Saracino (“giostra ad burattum”) è un antico giuoco cavalleresco che, come esercizio di addestramento militare, affonda le sue radici nel Medio Evo e richiama la secolare lotta sostenuta dalla cristianità occidentale per contenere l’avanzata musulmana.

Arezzo Back in Time
Arezzo

Arezzo Back in Time

Arezzo Back in Time, arriva il più grande evento multi epoca realizzato in Europa: dal 29 al 31 luglio, nella meravigliosa città toscana chiunque potrà essere protagonista di un vero e proprio viaggio nella storia.

Siena

Villa Brandi a Siena

La costruzione della villa, su probabile disegno di Baldassarre Peruzzi, risale al XVI secolo come testimoniano le decorazioni a stucco nel salone del primo piano databili alla metà del ‘500. Alla metà del ‘700 la

Biblioteca Marucelliana
Firenze

Biblioteca Marucelliana, Firenze

La Biblioteca Marucelliana, pensata da Francesco Marucelli quale biblioteca di cultura generale aperta ad una vasta utenza, così come indica l’iscrizione sulla facciata: Marucellorum Bibliotheca publicae maxime pauperum utilitati, venne aperta al pubblico il 18 Settembre 1752.

Villa La Quiete
Firenze

Villa La Quiete, Firenze

Villa La Quiete, così detta per l’affresco La Quiete che domina i venti (1633) di Giovanni da San Giovanni, è il risultato di successive espansioni e aggregazioni avvenute tra i secoli XVI e XIX, quando la villa fu raddoppiata con la costruzione di due nuove ali a chiusura del secondo cortile.

Montalcino

Fortezza di Montalcino

Si tratta di un importante esempio di architettura militare di forma pentagonale. Il visitatore può accedere dal cortile interno agli spalti e alle torri da dove si gode uno stupendo panorama. Informazioni su Fortezza di

Siena

Sinagoga di Siena

La Sinagoga di Siena, progettata nel 1786 sul sito dove sorgevano i precedenti luoghi di preghiera, si trova in vicolo delle Scotte vicino a Piazza del Campo. Rappersenta oggi uno dei pochi esempi di architettura

Biblioteca universitaria di Pisa
Pisa

Biblioteca universitaria di Pisa

Possono accedere alla biblioteca tutte le persone di età superiore ai quattordici anni; i ragazzi di età inferiore devono essere accompagnati.  Si forniscono in lettura volumi monografici, periodici, quotidiani, microfilms. Il materiale bibliografico richiesto può

Local Bio
Firenze

Local Bio a Firenze

Conoscere, scegliere, mangiare, vivere biologico valorizzando i prodotti del territorio: questo è LOCAL BIO la tre giorni che, da giovedì 26 a sabato 28 novembre, trasformerà il cuore di Firenze nella capitale della “cultura biologica”.

Castefranco di Sopra
Castelfranco di Sopra

Castelfranco di Sopra, antico borgo toscano

Il piccolo e antico Borgo di Catelfranco di Sopra ha origini moto antiche. Fondato nel 1300 da Arnolfo di Cambio è stato annoverato tra i 500 borghi più interessanti e caratteristici d’Italia. Nonostante sia un piccolo paesino ha comunque delle attrazioni turistiche che vale la pena visitare. La generale atmosfera di tranquillità che offre il posto è ideale per tutti coloro che amano trascorrere una vacanza nel pieno relax.