Museo Biscari, Catania
Catania

Museo Biscari, Catania

ll Museo Biscari, posto all’interno di un’ala del Settecentesco Palazzo Biscari,uno dei più antichi palazzi di Catania, preziosa testimonianza di barocco siciliano, per anni ha conservato le vaste collezioni archeologiche e naturali di Ignazio Paternò Castello V Principe di Biscari trasferite poi al Museo Civico del Castello Ursino nel 1930.

Museo del mare a Catania
Catania

Museo del mare a Catania

Il Museo del Mare a Catania è un museo storico-antropologico-scientifico che raccoglie reperti vari di cultura marinaresca ma è anche un museo del territorio, strettamente legato al borgo di Ognina dove è ubicato.

Dipartimento di botanica e orto botanico di Catania
Catania

Dipartimento di botanica e orto botanico di Catania

L’Orto Botanico si estende su una superficie di circa 16.000 mq a 75 m s.l.m.,  su suoli in parte di origine vulcanica (lave di epoca romana) e in parte alluvionali; il clima è termomediterraneo subumido (precipitazioni medie annue 732 mm, temperatura media annua 18 C).

Cattedrale di Palermo
Palermo

Cosa vedere a Palermo, culla del barocco

Capoluogo della Sicilia, città dalle mille sfaccettature grazie alle diverse culture e tradizioni che si sono succedute nei secoli. Passeggiando per le sue strade noterete come l’arte barocca si mescoli facilmente a quella liberty. Ecco per voi una guida su cosa vedere a Palermo e cosa visitare.

Nessuna immagine
Palermo

Dove dormire in Sicilia

Palermo, città storica dal fascino magnetico, offre alberghi di tutte le categorie e pensioni in buon numero. Alcuni sono molto prestigiosi, accasati in palazzi antichi e residenze storiche, conservano spezzoni significativi di storia cittadina.

Parco Augusto spa & terme
Messina

Parco Augusto spa & terme € 30,00

Rilassati in uno tra i più importanti centri termali e del benessere d’Italia. Ammira il panorama sulle Eolie mentre ti godi sauna, bagno turco, docce emozionali e piscine…

Tour della Valle dei Templi
Agrigento

Tour della Valle dei Templi € 28,30

Acquista il tuo Tour a piedi della Valle dei Templi di Agrigento con Musement con il miglior prezzo garantito e prenotazione sicura. Informati, pianifica e prenota le tue straordinarie attività ad Agrigento.

Museo di mineralogia di Palermo
Palermo

Museo di mineralogia di Palermo

All’interno del neonato dipartimento DiSTeM (ex CFTA),il Museo di Mineralogia riprende vita attraverso la “ri-sistemazione”dei minerali delle Collezione originaria e di quelle che nel tempo si sono stratificate, in una dinamica che le ha viste

Museo di Adrano
Adrano

Museo di Adrano

Il Museo è ospitato nel Castello Normanno, un imponente edificio ubicato al centro della piazza principale della città di Adrano (Catania). Esso espone materiali provenienti sia da scavi regolari che da recuperi occasionali relativi al

Museo della civiltà contadina di Piazza Armerina
Piazza Armerina

Museo della civiltà contadina di Piazza Armerina

Museo etnoantropologico allestito in un palazzo storico e caratterizzato dall’esposizione del patrimonio culturale locale del primo novecento. Informazioni su Museo della civiltà contadina di Piazza Armerina Via Garibaldi, 27,  Piazza Armerina (Enna) Fonte: MIBACT

Museo diocesano d’arte sacra di Agrigento
Agrigento

Museo diocesano d’arte sacra di Agrigento

Il Museo Diocesano dell’Arcidiocesi di Agrigento istituito nel 1872 dal vescovo Turano, presenta oggi un nuovo allestimento all’interno del settecentesco Palazzo Arcivescovile. La collezione esposta consente di seguire in otto sale espositive la storia della

Antiquarium civico
Calabria

Antiquarium civico, Tiriolo

Reperti archeologici di età antica, medievale e moderna provenienti dalla città e dal territorio Informazioni su Antiquarium civico Via Pitagora , 4  Tiriolo (Catanzaro) 0961 991004 prolocoduemaritiriolo@virgilio.it Fonte: MIBACT

Museo preistorico
Paceco

Museo preistorico, Paceco

Il Museo è ubicato nella Torre di Ligny, eretta nel 1671 su ordine del viceré don Claudio La Moraldo, principe di Ligny. Qui sono esposti reperti preistorici e protostorici. Si articola in due sezioni: –

Museo della Cattedrale di Ragusa
Ragusa

Museo della Cattedrale di Ragusa

Il museo della cattedrale è una realtà, un’istituzione della quale si sentiva la mancanza da tempo: la sua allocazione è oltremodo ottimale trovandosi in pieno centro storico (in corso Italia a pochi passi dalla prima

Museo delle rimembranze
Calabria

Museo delle rimembranze, Cosenza

Il museo, gestito dell’Associazione Culturale “Bernardino Telesio”, custodisce documenti, attrezzi, arredi e oggetti inerenti la cultura popolare calabra assieme ad altro materiale vario tra cui oggetti di modernariato e di carattere naturalistico. Il percorso museale

Museo archeologico regionale di Agrigento
Agrigento

Museo archeologico regionale di Agrigento

Ubicato nell’antico convento trecentesco di S. Nicola, restaurato e riadattato all’uso, il Museo illustra la storia dell’antica Akragas dalla preistoria all’età ellenistica, attraverso opere recuperate nel corso degli scavi condotti fin dai primi decenni del

Dipartimento scienze botaniche di Messina
Messina

Dipartimento scienze botaniche di Messina

L’Orto Botanico di Messina costituisce oggi un piccolo arboreto in pieno centro abitato.  Il patrimonio di specie che oggi possiede l’Orto Botanico “Pietro Castelli” comprende molte piante autoctone ed esotiche, in particolare di origine tropicale

Museo Minimo
Calabria

Museo Minimo, Corigliano Calabro

l Museo espone oggetti di uso domestico, dell’artigianato e da lavoro della civiltà contadina, tra cui alcuni letti in legno forgiato a fuoco e le unità di misura che si usavano ai tempi dei Borboni.

Museo ibleo delle arti e tradizioni popolari "S. A. Guastella"
Modica

Museo ibleo delle arti e tradizioni popolari, Modica

Museo delle arti e tradizioni popolari “Serafino Amabile Guastella”. Realizzato dall’Associazione Culturale “Serafino Amabile Guastella” ed aperto al pubblico nel 1978, il museo ricostruisce l’ambiente artigiano e contadino della Contea di Modica, con attenta cura

Museo comunale di Praia a Mare
Calabria

Museo comunale di Praia a Mare

Ospitato in una vecchia struttura militare, nel museo esistono diverse sezioni: archeologica, arte contemporanea, cartoline d’ Artista, ceramica, fotografia Informazioni su Museo comunale di Praia a Mare Via D.Alighieri c/o Municipio,  Praia a Mare (Cosenza)

Casa della Memoria Mimmo Rotella
Calabria

Casa della Memoria Mimmo Rotella, Catanzaro

Casa natale dell’artista Mimmo Rotella in cui sono allestite opere dell’artista e cimeli della madre modista. Informazioni su Casa della Memoria Mimmo Rotella Vico dell’Onda , 7  Catanzaro (Catanzaro) 0961 745868 casadellamemoria@fondazionemimmorotella.net Fonte: MIBACT

Ecomuseo di archeologia industriale di Bivongi
Bivongi

Ecomuseo di archeologia industriale di Bivongi

L’Ecomuseo delle ferriere e fonderie di Calabria è un progetto dall’ACAI (Associazione Calabrese Archeologia Industriale, con sede a Bivongi) nato nel 1982. Lo scopo del progetto è quello della ricerca, studio, salvaguardia e promozione culturale

Museo dei Brettii e degli Enotri
Calabria

Museo dei Brettii e degli Enotri, Cosenza

Il museo espone una vasta collezione di reperti archeologici provenienti dalla città e dal territorio della provincia, dal Paleolitico all’età romana imperiale. Informazioni su Museo dei Brettii e degli Enotri Via S. Agostino,  Cosenza (Cosenza)

Catacomba di San Giovanni
Sicilia

Catacomba di San Giovanni, Siracusa

L’area funeraria della Vigna Cassia, visitabile su richiesta alla Pontificia Commissione di Archeologia Sacra di Siracusa, è costituita da un cimitero di comunità e da cinque ipogei di diritto privato, ascrivibili cronologicamente ai secoli III,

Palazzo Ziino
Palermo

Palazzo Ziino, Palermo

Il primo piano del palazzo ospita la Gipsoteca della Civica Galleria d’Arte Moderna “Empedocle Restivo”, che raccoglie circa sessanta sculture in gesso realizzate tra la metà del XIX e i primi anni del XX secolo.

Museo etnografico "G. Pitré"
Palermo

Museo etnografico “G. Pitré”, Palermo

Nell’allestimento museografico curato dall’architetto Antonio Di Lorenzo, a Palazzo Tarallo trovano spazio mostre temporanee e permanenti, che hanno come oggetto aspetti particolari della cultura e delle tradizioni popolari. L’esposizione permanente è allestita negli ambienti del

Mostra artigianato e antichi mestieri
Calabria

Mostra artigianato e antichi mestieri, Longobucco

La tradizione, le arti, i mestieri a Longobucco. Una mostra permanente dedicata all’artigianato e agli antichi mestieri nel luogo incantato dell’ex Convento dei Frati Francescani Minori… Il recupero della memori storico-culturale di un paese attraverso

Museo archeologico ibleo
Ragusa

Museo archeologico ibleo, Ragusa

Il museo è stato istituito nel 1961 per raccogliere i materiali degli scavi condotti nel territorio ragusano. Il percorso espositivo, composto di sei sezioni, segue cronologicamente le varie fasi storiche attestate nel territorio dai più

Museo civico Santo Spirito
Agrigento

Museo civico Santo Spirito, Agrigento

Ubicato nel complesso monumentale di Santo Spirito, un monastero di epoca medioevale, le cui celle sono adibite a sale espositive, il Museo accoglie beni demo-etno-antropologici e la Collezione Sinatr Informazioni su Museo civico Santo Spirito

Museo della Cattedrale di Messina
Messina

Museo della Cattedrale di Messina

All’interno della Basilica Santuario è stato realizzato il Museo “Annibale Di Francia” inaugurato nell’Anno Santo del 2000. La sua originalità è costituita dalla ricostruzione in scala ½ dell’intero “Quartiere Avignone”, così come lo trovò Sant’Annibale

Castello Eurialo
Sicilia

Castello Eurialo, Siracusa

La costruzione del castello Eurialo (dal greco euryelos: chiodo a base larga) si deve al genio militare di Dionigi. Dopo gli eventi bellici che videro Siracusa assediata dagli ateniesi (415 – 413 a.C.) e che

Palazzo Ajutamicristo
Palermo

Palazzo Ajutamicristo, Palermo

Il Palazzo prende il nome da Guglielmo Ajutamicristo, barone di Misilmeri e di Calatafimi, che l’aveva fatto costruire per la sua famiglia tra il 1495 ed il 1501. Questi, banchiere di origine pisana, arricchitosi nel

Museo aretuseo dei Pupi
Sicilia

Museo aretuseo dei Pupi, Siracusa

Il patrimonio artistico dei fratelli Vaccaro, famosi pupari siracusani, trova spazio in questo museo. L’associazione “Vaccaro-Mauceri” apre il sipario sull’operato dei fratelli Vaccaro e sul loro mondo fantastico, dove trovano posto cavalieri cristiano e saraceni,

Castello di Spadafora
Sicilia

Castello di Spadafora

Il castello di Spadafora, probabilmente costruito alla fine del cinquecento intorno ad una torre difensiva dalla famiglia Spadafora per il controllo costiero e per la difesa del feudo di S. Martino, è stato oggetto di

Villa Malfitano, Palermo|
Palermo

Villa Malfitano, Palermo

La villa è in stile neoclassico cinquecentesco, con colonne doriche formanti una loggia. All’interno, è una piccola mappa del liberty isolano. Salotti stile Luigi, una sala da ballo, una da gioco… originali il mobilio, le

Museo etnoantropologico di Novara di Sicilia
Novara di Sicilia

Museo etnoantropologico di Novara di Sicilia

Il museo custodisce reperti storici, artistici e culturali dell’area in cui sorge Novara, dalla preistoria ad oggi. E’ composto da 12 sezioni tematiche: Antica Farmacia, Architettura e Scultura, Arte del Cucito e del Ricamo, Arte

Museo diocesano di arte sacra di Catanzaro
Calabria

Museo diocesano di arte sacra di Catanzaro

Il nucleo centrale del patrimonio museale è costituito dal Tesoro della Cattedrale, un considerevole numero di suppellettili liturgiche in argento, di provenienza napoletana e siciliana e da numerosi parati sacri; in particolare questi ultimi documentano

Castello di Donnafugata
Sicilia

Castello di Donnafugata, Vittoria

Dimora nobiliare del tardo ‘800 comprendente il castello con annesso il parco e gli arredi originali dell’epoca, la sala della musica, la pinacoteca con collezione di quadri neoclassici, la sala degli specchi. Informazioni su Castello

Museo archeologico nazionale di Crotone
Calabria

Museo archeologico nazionale di Crotone

Ospitato sin dal 1969 in una palazzina di Via Risorgimento, nel centro storico della città di Crotone, il Museo Archeologico Nazionale è tra i più ricchi e fortunati della Calabria per l’abbondanza dei materiali esposti

Museo del Santuario di San Vito Lo Capo
San Vito Lo Capo

Museo del Santuario di San Vito Lo Capo

Il Museo del Santuario di San Vito Lo Capo, ospitato nei locali che circondano la chiesa e destinati in antico alla guarnigione e all’accoglienza dei nobili pellegrini, è aperto nel periodo estivo. Il Museo comprende

Ginnasio romano
Sicilia

Ginnasio romano, Siracusa

Si tratta di un complesso monumentale risalente alla seconda metà del I secolo d.C. che comprende un piccolo teatro, cinto su tre lati da un portico, e un tempio.  Buona parte del portico è ormai

MACK - Museo Arte Contemporanea Crotone
Calabria

MACK, Museo Arte Contemporanea Crotone

Il museo, dal 2008 nella nuova sede di Palazzo Barracco, in precedenza era stato allestito nelle sale dell’ottocentesco palazzo Fonte Calojro di Crotone. Il museo nasce per documentare, con opere contemporanee, le tendenze dell’arte italiana

Pinacoteca arte contemporanea
Bivongi

Pinacoteca arte contemporanea, Bivongi

La Pinacoteca ospita opere provenienti da donazioni o acquisite. L’edificio è un fabbricato moderno appositamente destinato al museo. E’ composto da 3 piani fuori terra. Al pianterreno vi è la sala espositiva, il bookshop ed

Museo d’arte sacra di Alcamo
Alcamo

Museo d’arte sacra di Alcamo

Il museo di arte sacra della basilica “Maria SS. Assunta” si trova nel cuore del centro storico di Alcamo e nasce con l’intento di valorizzare un patrimonio storico ed artistico di notevole interesse proveniente non

Pinacoteca De Vita
Chiaramonte Gulfi

Pinacoteca De Vita, Chiaramonte Gulfi

È costituita da opere donate dalla famiglia De Vita, su esplicita volontà del Maestro, alla comunità chiaramontana. La raccolta è distribuita in alcuni ambienti dell’antico palazzo Montesano, di cui in qualche modo quel simposio pittorico

Teatro antico
Sicilia

Teatro antico, Taormina

Tra le meraviglie della provincia di Messina: il teatro greco-romano di Taormina. Fu creato dai greci nel III secolo a. C. e successivamente modificato dai romani.  Dopo quello di Siracusa è il teatro più grande

Museo di paleontologia
Calabria

Museo di paleontologia, Rende

L’istituzione del Museo Paleontologia dell’Università della Calabria segna un momento di particolare importanza e di forte impegno dell’Ateneo in direzione della tutela e della valorizzazione dell’immenso patrimonio naturalistico del Paese. Il museo situato al 6°

Tesoro della Cattedrale di Palermo
Palermo

Tesoro della Cattedrale di Palermo

Il Tesoro della Cattedrale è conservato all’interno della cripta e comprende una raccolta di opere d’arte databili tra l’età dei Normanni e l’Ottocento. Nel 1781 vennero perlustrate le tombe dei sovrani normanni e i reperti

Galleria nazionale di Cosenza
Calabria

Galleria nazionale di Cosenza

La Galleria Nazionale di Cosenza, situata nel prestigioso Palazzo Arnone, sede della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria , è costituita dalla collezione dei dipinti che, a partire dagli anni Ottanta

Palazzo Branciforte
Palermo

Palazzo Branciforte, Palermo

Riaperto al pubblico nel 2012 a seguito di un esemplare restauro dell’Architetto Gae Aulenti, Palazzo Branciforte è sede della Fondazione Sicilia e centro espositivo delle collezioni storico-artistiche della stessa fondazione. Edificato nel ‘500, il palazzo

Museo del sale
Paceco

Museo del sale, Paceco

Riserva Naturale le Saline di Trapani e Paceco, ricco ambiente naturale salmastro meta e dimora di circa 170 differenti specie di uccelli. Informazioni su Museo del sale Via Chiusa, SNC 91027 Paceco (Trapani) 0923867442 museodelsale@virgilio.it Fonte:

Complesso monumentale San Giovanni di Catanzaro
Calabria

Complesso monumentale San Giovanni di Catanzaro

Inaugurato nel 1998, il Complesso monumentale del San Giovanni sorge in Piazza Garibaldi, sull’area del Castello Normanno, eretto nell’XI secolo da Roberto il Guiscardo e parzialmente distrutto nel Quattrocento. I materiali del castello furono utilizzati

Museo di zoologia "Pietro D'Oberlein"
Palermo

Museo di zoologia “Pietro D’Oberlein”, Palermo

Di proprietà dell’Università di Palermo, custodisce collezioni risalenti prevalentemente alla seconda metà dell’Ottocento. Notevole la raccolta ittiologica, che consta di circa 1.000 esemplari, per la maggior parte provenienti dai mari siciliani, e di più di

Museo diocesano di Piazza Armerina
Piazza Armerina

Museo diocesano di Piazza Armerina

Il Museo diocesano è ospitato nel palazzo vescovile, un elegante palazzo manierista attribuito a Giandomenico Gagini, con cenni di barocco, ma molto sobrio, che risale alla prima metà del XVII secolo.Attualmente ospita una mostra permanente

Museo Annibale Di Francia
Messina

Museo Annibale Di Francia, Messina

All’interno della Basilica Santuario è stato realizzato il Museo “Annibale Di Francia” inaugurato nell’Anno Santo del 2000. La sua originalità è costituita dalla ricostruzione in scala ½ dell’intero “Quartiere Avignone”, così come lo trovò Sant’Annibale

Archivio di Stato di Enna
Enna

Archivio di Stato di Enna

L’Archivio di Stato di Enna fu istituito ufficialmente come Sezione di Archivio di Stato con decreto del Ministero dell’Interno del 27 dicembre 1950 ai sensi dell’art. 2 della legge del 22 dicembre 1939 n° 2006,

Museo Mandralisca
Cefalù

Museo Mandralisca, Cefalù

Il Palazzo ottocentesco della famiglia nobiliare Mandralisca è sede del Museo interdisciplinare comprendente collezioni frutto sia di scavi archeologici condotti dal barone Enrico Pirajno di Mandralisca, sia di acquisti presso antiquari. Il Museo è costituito

Museo del giocattolo di Palermo
Palermo

Museo del giocattolo di Palermo

Il Museo del giocattolo è privato ed è ubicato in un palazzo nobiliare del XVIII secolo. Custodisce una raccolta di circa 400 pregevoli giocattoli risalenti all’Ottocento e al Novecento e provenienti dalla Sicilia, da altre

Acquario di Messina
Messina

Acquario di Messina

L’Acquario di Messina è l’unica struttura scientifica di tal genere esistente nell’Italia meridionale insieme all’Acquario di Napoli. E’ stato costruito all’interno della Villa Mazzini all’inizio degli anni 60 dall’Istituto Talassografico di Messina, grazie ad un

Castello della Favara a Maredolce
Palermo

Castello della Favara a Maredolce, Palermo

Situato alle pendici del Monte Grifone, nella periferia sud di Palermo, oggi quasi nascosto alla vista dalle costruzioni che lo circondano,  il “castello” della Favara o di Maredolce, nasce probabilmente nel periodo arabo  tra il

Museo del giocattolo di Catania
Catania

Museo del giocattolo di Catania

E’ attivo a Catania il Museo del Giocattolo: realizzato nel gennaio 2002 dall’associazione culturale IOCO, e fino a poco tempo fa ospitato nei nei prestigiosi locali di Palazzo Bruca di Catania, ha trovato da gennaio 2011 una nuova e più funzionale collocazione: “le Ciminiere” di viale Africa, ospitato dalla Provincia Regionale.

Museo mineralogico di Caltanissetta
Caltanissetta

Museo mineralogico di Caltanissetta

Il Museo mineralogico e paleontologico della Zolfara di Caltanissetta, unico nel suo genere nel meridione d’Italia, documenta l’attività mineraria delle antiche zolfare.   In provincia di Caltanissetta si trovano ancora oggi diversi impianti di estrazione caduti

Villa Niscemi, Palermo
Palermo

Villa Niscemi, Palermo

È una costruzione risalente al 1500 con un vasto parco circostante. L’intera proprietà è stata venduta al comune di Palermo nel 1987 che ne ha fatto la sua prestigiosa sede di rappresentanza. Il palazzo è

Casa di Pirandello
Agrigento

Casa di Pirandello, Agrigento

Sorge in contrada Caos, a 4 chilometri da Agrigento ed è raggiungibile percorrendo la strada statale 115 per Porto Empedocle.   La Casa natale è una costruzione rurale di fine Settecento, posta in una contrada

Museo della lacrimazione
Sicilia

Museo della lacrimazione, Siracusa

 Il Museo della Lacrimazione è il più importante dei tre Musei del Santuario poichè qui sono esposti documenti, fotografie e articoli di giornale riguardanti la “”Lacrimazione della Madonna a Siracusa””, ma anche numerosi oggetti legati

Museo regionale di Trapani
Sicilia

Museo regionale di Trapani

Ubicato nell’antico convento trecentesco dei Padri Carmelitani, restaurato e riadattato più volte tra il XVI e il XVII secolo, il Museo illustra la storia delle arti figurative nel territorio trapanese, attraverso la pittura, la scultura,

Castello normanno - Museo civico
Aci Castello

Castello normanno – Museo civico, Aci Castello

Inaugurato nel 1985, offre un percorso completo di lettura della storia del territorio. La sezione archeologica ospita manufatti e strumenti dell’uomo della preistoria fino all’età medievale; la sezione mineralogica comprende minerali delle isole dei Ciclopi

Area archeologica di Selinunte
Castelvetrano

Area archeologica di Selinunte, Castelvetrano

Si tratta di uno dei parchi archeologici più grandi e importanti del mondo. Al suo interno si trovano imponenti strutture templari realizzate dai Greci. Info dettaglio: Orari: durante la vigenza dell’ora legale tutti i giorni, festivi

Ex convento della Magione
Palermo

Ex convento della Magione, Palermo

Denominata anche Chiesa della SS: Trinità. Con la contigua abbazia dei Cistercensi, la chiesa fu fondata nel 1191 da Matteo Ajello, cancelliere del regno normanno.. Nel 1197 fu ceduta all’Ordine dei Cavalieri Teutonici, e divenne

Museo civico "F. L. Belgiorno"
Modica

Museo civico Belgiorno, Modica

La storia recente di questo museo ruota attorno alla figura di F. L. Belgiorno (Modica 1906-1971),  che intorno agli anni ‘50 ordinò i vari lotti di ceramica antica in un vero e proprio Museo.  

Museo diocesano di Palermo
Palermo

Museo diocesano di Palermo

Il Museo Diocesano di Palermo venne aperto nel 1927 all’interno del palazzo Arcivescovile dal cardinale arcivescovo Alessandro Lualdi (1904-1927). Al principio la collezione era costituita soprattutto dalle sculture che decoravano la Cattedrale..  Si potevano così

Museo dell’olio di Chiaramonte Gulfi
Chiaramonte Gulfi

Museo dell’olio di Chiaramonte Gulfi

Il museo è accolto nei bassi del Palazzo Montesano, in sette sale, con le volte a botte; in questi ambienti si susseguono strumenti di tecnologia estrattiva dell’olio di oliva. Una pressa del 1614, una mola

Chiostro di S. Giovanni degli eremiti
Palermo

Chiostro di San Giovanni degli eremiti, Palermo

Nelle caratteristiche cupole di colore rosso che svettano nel cielo palermitano la chiesa di San Giovanni degli Eremiti rimanda alla tipologia architettonica delle moschee. Le origini dell’edificio risalgono al VI secolo; dopo essere stata trasformata

Museo regionale di Messina
Messina

Museo regionale di Messina

Ubicato in una ex filanda di fine ottocento, adeguato a fini espositivi, il Museo illustra l’arte figurativa messinese dal secolo XII al XVIII. Le collezioni di dipinti e sculture, oggetti d’arte e manufatti decorativi sono

Museo zoologico Cambrìa
Messina

Museo zoologico Cambrìa, Messina

Il museo zoologico “Cambria”, di pertinenza del Dipartimento di Biologia animale ed ecologia marina della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Ateneo messinese, è sito nei locali del dipartimento nel polo universitario di contrada

Museo civico selinuntino
Castelvetrano

Museo civico selinuntino, Castelvetrano

Ubicato a palazzo Majo, edificio rinascimentale restaurato e inaugurato nel 1997, il Museo espone numerosi reperti rinvenuti nella vicina Selinunte, quali bronzi e ceramiche. tra le opere di maggiore pregio, un bel cratere a figure

Museo d’arte sacra di Chiaramonte Gulfi
Chiaramonte Gulfi

Museo d’arte sacra di Chiaramonte Gulfi

Il museo si sviluppa su quattro sezioni espositive: il rito religioso, l’arte plastica, la pittura, l’arredo e il rivestimento ceramico. La prima sezione presenta Paramenti e Arredi Sacri, quasi interamente collocati nella sala grande. Vi

Pinacoteca Zelantea
Acireale

Pinacoteca Zelantea, Acireale

Ha sede in un palazzo neoclassico progettato dall’ingegnere acese Mariano Panebianco. E’ la più antica accademia siciliana, fondata con il nome di Zelantea nel 1671. Nel 1834 fu unita alla congregazione dei Padri dello Studio

Villa Zito, Palermo
Palermo

Villa Zito, Palermo

Sede della Fondazione “Lauro Chiazzese” per l’Arte e la Cultura, dal 2015 la villa è il centro espositivo delle collezioni pittoriche permanenti della Fondazione Sicilia. L’edificio è stato realizzato intorno alla seconda metà del ‘700

Galleria regionale
Palermo

Galleria regionale, Palermo

La Galleria ha sede nel centro storico della città, nell’antico edificio del XV secolo, in stile gotico catalano, già residenza di Francesco Abatellis, maestro portulano del Regno. La struttura subì gravi danni nei secoli e

Museo "Casa del nespolo"
Aci Castello

Museo “Casa del nespolo”, Aci Castello

Il Museo “Casa del Nespolo”è ospitato in una vecchia abitazione del centro storico di Aci Trezza, a fianco della chiesa di San Giovanni. La struttura architettonica è quella tipicamente siciliana della metà del XIX secolo,

Archivio di Stato di Palermo
Palermo

Archivio di Stato di Palermo

L’Archivio di Stato di Palermo, istituito con la denominazione di “Grande Archivio” dalla legge organica del 1 agosto 1843, trova origine nel regio dispaccio dell’ 11 febbraio 1814, auspicato dal Parlamento del 1812, che istituiva

Museo Fra Gianmaria da Tusa
Cefalù

Museo Fra Gianmaria da Tusa, Cefalù

Il Museo Fra Giammaria da Tusa, che si trova a Gibilmanna, frazione di Cefalù, allestito nell’antica stalla del convento annesso al santuario di Gibilmanna, appositamente ristrutturata, ospita manufatti propri della cultura francescana, paramenti e arredi

Stanza della poesia
Modica

Stanza della poesia, Modica

I locali siti, in via S. Domenico sulla piazza del Municipio, a Modica, sono invasi da grosse pagine e da grossi volumi aperti, disposti in verticale; le sagome dei libri e dei singoli fogli, le

Museo di paleontologia e geologia "Gaetano Giorgio Gemmellaro"
Palermo

Museo di paleontologia e geologia “Gaetano Giorgio Gemmellaro”, Palermo

Il Museo Geologico fu creato nel 1860 da Gaetano Giorgio Gemmellaro, primo Professore di Geologia e Mineralogia dell’Ateneo palermitano e uno dei fondatori della Paleontologia stratigrafica. Espone collezioni scientifiche paleontologiche stratigrafiche e sistematiche, di vertebrati

Casa museo liberty
Chiaramonte Gulfi

Casa museo liberty, Chiaramonte Gulfi

Il museo raccoglie preziosi oggetti, opera di artisti tra i quali Lalique e Calderoni, che costituiscono l’arredo di una casa, con mobili progettati da Ernesto Basile e Carlo Zen. Ogni oggetto è inserito nella sua

Museo regionale di storia naturale e mostra permanente del carretto siciliano
Sicilia

Museo regionale di storia naturale e mostra permanente del carretto siciliano, Terrasini

Il Museo possiede un cospicuo patrimonio costituito dalle collezioni etnografiche (carretti, modellini di barche, cultura materiale) e dalle collezioni naturalistiche (paleontologiche, malacologiche, entomologiche, ornitologiche e dei mammiferi) acquisite da tempo al Demanio Regionale, oltre che

Castello della Zisa
Palermo

Castello della Zisa, Palermo

Nelle sale sono esposti alcuni significativi manufatti di matrice artistica islamica provenienti da paesi del bacino del Mediterraneo. Tra questi sono di particolare rilevanza le eleganti musciarabia (dall’arabo masrabiyya), paraventi lignei a grata (composti da

La feluca di Nino © Massimo Vicinanza
Messina

Le feluche messinesi

Nino Donato è un bravo capobarca. É anche l’armatore di “Peppe”, una delle ultime otto feluche siciliane che ancora oggi solcano le acque dello Stretto di Messina alla ricerca di grossi pesci da fiocinare.

Agrigento

Antiquariato in Soffitta ad Agrigento

Il mercatino di Porta Ponte è diventato una certezza per gli agrigentini e per chi abita nelle città limitrofe, anche grazie alla qualità e ai prezzi che si possono trovare. Tutti gli espositori sono professionisti

Catania

Mercatino Equobiolocale ‘A Fera Bio a Catania

A Fera Bio è un mercatino a chilometro 0, in cui i prodotti biologici vengono proposti direttamente dai produttori agricoli. La particolarità della fiera catanese sono le degustazioni, offerte dai venditori per convincere i clienti

lampedusa
Lampedusa

Offerta per l’estate a Lampedusa e Pantelleria

Se siete alla ricerca di una meta affascinante per le vostre vacanze estive, da trascorrere in coppia o con la famiglia, un’ottima soluzione potrebbero essere le spiagge incontaminate di Lampedusa e Pantelleria, sospese al centro del mar Mediterraneo.