Cosa vedere a Parma: Piazza Duomo, Parma ©Foto Francesca Cavalca
Emilia-Romagna

Cosa vedere a Parma, dal Duomo ai musei e teatri

Parma, in Emilia Romagna, è una città modello dove si intrecciano qualità della vita e bellezza artistiche. Ubicata tra il Po e gli appennini, in piena Pianura Padana, Parma è una città dalla sosta obbligata. Nel 2020 Parma è “capitale italiana della Cultura”. Cosa vedere a Parma e cosa fare nella città ducale.

Museo archeologico nazionale di Parma
Emilia-Romagna

Museo archeologico nazionale di Parma

Il Museo fu fondato nel 1760 da Filippo di Borbone per conservare i reperti rinvenuti nel municipium romano di Veleia, tra cui la famosa Tabula alimentaria in bronzo, e fu poi incrementato con l’acquisto di collezioni e con ritrovamenti locali; nel 1867 vi fu creata una delle prime raccolte preistoriche d’Italia.

Museo dell'opera di Parma
Emilia-Romagna

Museo dell’opera di Parma

Il museo, unico nel suo genere, è ospitato all’interno del rinascimentale Palazzo Cusani. Documenta attraverso l’esposizione di oggetti, fotografie, manifesti e supporti multimediali la secolare tradizione musicale e teatrale di Parma, che inizia nel 1628

Museo Bodoniano
Emilia-Romagna

Museo Bodoniano, Parma

Il Museo Bodoniano, inaugurato nel 1963, è il più antico museo della stampa in Italia, ospitato all’ultimo piano della Biblioteca Palatina nel palazzo farnesiano della Pilotta. Documenta l’attività del tipografo Giambattista Bodoni, nato a Saluzzo

Una gustosa pizza
Emilia-Romagna

Campionato mondiale della pizza a Parma

Gli appassionati della pizza potranno avere un motivo in più per non mancare all’appuntamento parmense dedicata al piatto italiano con maggiore blasone in tutto il mondo. L’edizione 2016 del Campionato Mondiale della Pizza, quest’anno alla venticinquesima

Museo diocesano di Parma
Emilia-Romagna

Museo diocesano di Parma

Gli ambienti del museo raccolgono testimonianze e reperti rinvenuti nel corso di scavi e di indagini che hanno permesso di ricostruire le origini della Cattedrale tra la Tarda antichità e il Medioevo. Il percorso espositivo

Biblioteca Palatina di Parma
Emilia-Romagna

Biblioteca Palatina di Parma

La Biblioteca Palatina di Parma possiede importanti fondi antichi manoscritti e a stampa ed ha prevalentemente indirizzo storico umanistico.Essa raccoglie e conserva la produzione editoriale italiana nazionale e locale – per quest’ultima attraverso il deposito

Orto botanico di Parma
Emilia-Romagna

Orto botanico di Parma

Istituito nel 1768 per volontà dell’abate Giambattista Guatteri (1739-1793), l’Orto Botanico affonda le sue radici nel 1600, periodo in cui esisteva a Parma un “Giardino dei Semplici”, fondato da Ranuccio I Farnese e annesso alla

Nessuna immagine
Parma

Offerta San Valentino da brivido

Una serata per festeggiare un romantico San Valentino può nascondere anche suspance e colpi di scena improvvisi, con tanto di delitto! La cena di San Valentino organizzata all’interno di un antico maniero avrà un sapore tutto particolare dato dall’atmosfera noir che si respira tra le mura del Castello di Bardi (PR).

Nessuna immagine
Parma

A Fontanellato (PR) è in gara il 'gelato estemporaneo'

Piace a grandi e piccoli in ogni stagione, in cono, coppetta o vaschetta. Solletica il gusto anche in versione hi-tech ed è pronto a conquistare tutti i palati più golosi d’Italia e gli appassionati del turismo gastronomico: domenica 22 giugno dalle 15 alle 20 debutta per la prima volta a Fontanellato (20 km da Parma) in Rocca Sanvitale, una gara davvero originale dedicata ad un classico prodotto artigianale made in Italy. Il gelato sì, ma preparato all’istante – davanti a tutti – a meno 196 gradi!